6655 Letture

Google Chrome proporrà una barra degli indirizzi tutta nuova?

Dopo le novità che interesseranno le versioni 10 ed 11 di Google Chrome (ne abbiamo parlato ieri in quest'articolo), in Rete stanno iniziando a circolare alcune indiscrezioni circa la presunta volontà, da parte del colosso di Mountain View, di eliminare o comunque ripensare la barra degli indirizzi del browser, per come è attualmente concepita.

Se Microsoft, con il suo Internet Explorer 9.0 - la cui uscita è ormai attesa a giorni -, si appresta a lanciare il nuovo "one box", casella che accoglierà gli indirizzi dei siti web ma che potrà essere utilizzata per lanciare rapidamente una ricerca sul web, Google sembra volersi spingere ancora più avanti.

Chrome, secondo le voci di corridoio che si stanno via a via rincorrendo, potrebbe diventare orfano della classica barra degli indirizzi così come della casella delle ricerche. I programmatori di Google potrebbero non solo unirle ma anche spostarle all'interno di una scheda. Il tutto in un'ottica spiccatamente "Web 2.0" dove le applicazioni web tendono ad assumere il ruolo che sino a poco tempo fa era esclusivamente appannaggio dei programmi desktop, installati sul personal computer. L'obiettivo sembra essere quello di ridurre al minimo lo spazio occupato dagli elementi che compongono l'interfaccia (GUI) di Google Chrome ponendo l'accento sui contenuti disponibili online.

E' ovvio che una ricollocazione della barra degli URL e della casella di ricerca deve essere guidata da un unico imperativo ossia accertarsi di ben "amalgamare" il nuovo approccio con l'aspetto usabilità. Quanto può apparire naturale, agli occhi dell'utente, cliccare sul titolo di una scheda per digitare un URL? E cosa può accadere quando egli si trova ad aver aperto simultaneamente un gran numero di schede?


A Mountain View si starebbe pensando ad una versione di Chrome studiata appositamente per i dispositivi dotati di schermo "touch": in questo caso, Chrome si presenterebbe con una veste differente, proponendo pulsanti di dimensioni maggiori, più facili da premere.
Nonostante le modifiche alle quali sembra stiano lavorando i tecnici di Google possano apparire a qualcuno un tantino oziose, l'introduzione di nuove interfacce potrebbe influenzare gli sviluppi futuri di altri prodotti, anche concorrenti.

Google Chrome proporrà una barra degli indirizzi tutta nuova? - IlSoftware.it