10410 Letture

Il browser Spartan si chiama Microsoft Edge

Si chiamerà Microsoft Edge il nuovo browser web del colosso di Redmond, sino ad oggi conosciuto con il nome in codice di Spartan: Browser Spartan che cos'è e quali sono le novità.

Lo ha confermato Joe Belfiore, vice presidente della divisione sistemi operativi di Microsoft, sul palco della Build Conference a San Francisco.

Basato sull'omonimo nuovo motore di rendering, completamente riscritto rispetto allo storico Trident di Internet Explorer (Perché installare gli aggiornamenti di Internet Explorer?), Edge si scrolla di dosso gran parte del fardello che appesantiva il più noto browser Microsoft.


Microsoft Edge sarà il browser predefinito su tutti i dispositivi Windows 10 (PC, tablet, smartphone, convertibili e così via). A parte le novità già viste in passato (possibilità di inserire note ed appunti direttamente sulle pagine web, lettura dei testi priva di distrazioni così come se si fosse dinanzi ad un ebook, integrazione con l'assistente digitale Cortana), Microsoft Edge supporterà le estensioni di Chrome e Firefox.

Belfiore ha mostrato un'estensione originariamente concepita per Chrome funzionare senza problemi in Microsoft Edge: al netto di alcune semplici modifiche, estensioni sviluppate per i browser concorrenti potranno operare nel nuovo browser di Windows 10.



Nell'immagine a lato abbiamo riprodotto quello che potrebbe essere il logo di Microsoft Edge.
Internet Explorer continuerà ad essere incluso in Windows 10 solamente per motivi di compatibilità.

Il browser Spartan si chiama Microsoft Edge - IlSoftware.it