Sconti Amazon
giovedì 11 novembre 2021 di 6276 Letture
Installare Windows 11 con un account locale

Installare Windows 11 con un account locale

Vediamo come installare Windows 11 con un account locale indipendentemente dall'edizione del sistema operativo.

Con il rilascio di Windows 11 l'azienda di Redmond ha deciso di spingere ancora di più l'acceleratore sull'utilizzo degli account utente Microsoft rendendo difficoltosa la creazione e l'uso di account locali.

Riteniamo improbabile che Microsoft possa in futuro accantonare del tutto la possibilità di usare un account locale. Parlando delle differenze tra account Microsoft e locali in Windows abbiamo visto che ancora oggi, in molteplici circostanze, gli account locali restano di grande utilità e attualità.

Quando ad esempio si devono condividere cartelle in rete permettendo l'accesso agli altri dispositivi collegati in LAN non è possibile prescindere dall'utilizzo di un account locale e assegnare le autorizzazioni corrette alle cartelle.

Gli account Microsoft sono infatti protetti dalla password che si utilizza per accedere ai medesimi account: mica la si vorrà digitare sui vari dispositivi connessi in LAN per usare cartelle e risorse condivise?

Un aspetto positivo dell'installazione di Windows 11 è che viene richiesto di assegnare un nome al PC senza generarne uno casuale come avveniva nelle precedenti versioni del sistema operativo. In questo modo, quando si condividono file in rete locale, è possibile trovare subito il PC senza doverne prima verificare il nome ed eventualmente cambiarlo (con un successivo reboot obbligatorio) dalla finestra delle proprietà del sistema (premere Windows+R quindi digitare sysdm.cpl).

Usare un account locale per installare Windows 11 Pro, Enterprise ed Education

Le edizioni Pro, Enterprise ed Education di Windows 11 permettono di utilizzare fin da subito un account utente locale anziché configura l'uso di un account Microsoft.

Per procedere in tal senso basta seguire tutti i passaggi iniziali della prima fase della configurazione finale di Windows 11 (OOBE, out-of-box experience) fino alla comparsa della schermata seguente.

Scorrendo fino in fondo la schermata Aggiunta dell'account Microsoft si trova Opzioni di accesso.

Installare Windows 11 con un account locale

Con un clic su Account offline è possibile creare un account utente locale evitando l'utilizzo di un account Microsoft.

Installare Windows 11 con un account locale

Alla comparsa della schermata successiva (Che cos'è un account Microsoft) si deve semplicemente fare clic su Ignora per il momento.

In corrispondenza di Inserisci il tuo nome va indicato il nome del primo account locale che si vuole creare quindi si deve cliccare su Successivo.

Installare Windows 11 con un account locale

Proponendo la finestra Crea una password molto facile da ricordare Windows 11 chiede di impostare una password e di confermarla. Per impostazione predefinita Windows 11 chiede di definire anche tre domande di sicurezza che permettono di reimpostare l'account nel caso in cui si dimenticasse la password.

Poiché si tratta di una procedura lunga e noiosa (tra l'altro un amministratore può facilmente reimpostare la password di qualunque account ed è possibile forzare il ripristino della password dimenticata all'avvio di Windows 11) per evitare la richiesta delle domande di sicurezza, piuttosto inutili, basta premere Invio nella casella per l'impostazione della password.

L'account locale sarà configurato senza password e bisognerà ovviamente ricordarsi di impostarne una al primo ingresso in Windows.

Per impostare la password dell'account locale una volta completata l'installazione di Windows 11 basta digitare cmd nella casella di ricerca quindi scegliere Esegui come amministratore. Al prompt si deve digitare quanto segue:

whoami
net user nome-utente password

reg add HKLM\SOFTWARE\Policies\Microsoft\Windows\System /v NoLocalPasswordResetQuestions /t REG_DWORD /d 1 /f

Al posto di nome-utente va ovviamente digitato il nome dell'account locale creato in precedenza e letto con il comando whoami; al posto della stringa password va indicata la password che si desidera utilizzare a protezione dell'account.

L'ultimo comando consente di disattivare la richiesta delle domande di sicurezza al momento della creazione di qualunque altro nuovo account locale.

Installare Windows 11 Home con un account locale

La procedura per installare Windows 11 Home con un account locale anziché con un account utente Microsoft è leggermente diversa perché questa edizione del sistema operativo di norma non permette la configurazione di un account locale, almeno durante la fase di installazione.

Il consiglio è scollegare completamente il PC dalla rete Internet: per i notebook e i dispositivi portatili che dispongono soltanto del modulo WiFi il sistema risulterà già disconnesso quindi non sono necessari passaggi aggiuntivi.

Per i sistemi desktop o altri dispositivi collegati via cavo Ethernet, si deve semplicemente disconnettere il cavo.

Installare Windows 11 con un account locale

In questo modo Windows 11 Home presenterà, durante l'installazione, la schermata Connettiamoci a una rete: qui basta premere la combinazione di tasti MAIUSC+F10 per far comparire il prompt dei comandi.

Se il prompt non apparisse è probabile che il tasto funzione debba essere attivato, sul sistema in uso, tenendo premuto anche il tasto Fn: la corretta combinazione da usare sarà quindi MAIUSC+Fn+F10.

Nella finestra del prompt dei comandi si deve digitare:
taskkill /im oobenetworkconnectionflow.exe /f

Installare Windows 11 con un account locale

In questo modo la finestra per la configurazione della rete verrà chiusa e Windows 11 proseguirà con la richiesta dell'inserimento di un account utente locale, esattamente come visto al paragrafo precedente.

A questo punto si può proseguire con le stesse indicazioni viste nel caso di Windows 11 Pro, Enterprise ed Education.

Come creare un account locale una volta installato Windows 11

Se Windows 11 fosse già stato installato, per creare un account locale è possibile procedere essenzialmente in due modi:

1) Digitare Account nella casella di ricerca di Windows 11 quindi selezionare Aggiungi, modifica o rimuovi altri utenti.

Nella finestra che apparirà è necessario fare clic sul pulsante Aggiungi account.

Installare Windows 11 con un account locale

Alla comparsa della finestra In che modo questa persona potrà eseguire l'accesso? cliccare su Non ho le informazioni di accesso di questa persona e infine su Aggiungi un utente senza account Microsoft.

Installare Windows 11 con un account locale

A questo punto Windows chiederà di inserire il nome del nuovo account, di specificare la password da utilizzare e le domande di sicurezza.

Per evitare l'impostazione delle domande di sicurezza si può impartire il comando seguente dal prompt dei comandi aperto con i diritti di amministratore prima di avviare la procedura di creazione del nuovo account locale:
reg add HKLM\SOFTWARE\Policies\Microsoft\Windows\System /v NoLocalPasswordResetQuestions /t REG_DWORD /d 1 /f

2) In alternativa è possibile digitare cmd nella casella di ricerca di Windows 11 quindi scegliere Esegui come amministratore.

I seguenti due comandi permettono di creare un nuovo account locale di tipo amministrativo:

net user nome-utente password /add
net localgroup administrators nomeutente /add

Per creare un account locale appartenente al gruppo Users quindi dotato di un ventaglio di privilegi limitato basta omettere il secondo comando usando soltanto il primo.

È importante non creare mai account utente sprovvisti di password perché poi non si potranno condividere cartelle e file in rete locale.


I più scaricati del mese

Buoni regalo Amazon
Installare Windows 11 con un account locale - IlSoftware.it