Sconti Amazon
giovedì 4 agosto 2022 di 2145 Letture
Internet Explorer è ancora presente in Windows 11: ecco le prove

Internet Explorer è ancora presente in Windows 11: ecco le prove

Svelata una semplice procedura che permette di avviare il vecchio Internet Explorer in Windows 11.

Microsoft ha annunciato il ritiro di Internet Explorer in tutte le versioni di Windows supportate a partire dal 15 giugno 2022 e ha anticipato che nel prossimo futuro l'avvio del vecchio browser non sarà più permesso.

Abbiamo scritto tutti, però, che in Windows 11 Internet Explorer non ha mai messo piede: nel più recente sistema operativo Microsoft l'azienda di Redmond ha infatti deciso fin dall'inizio di lasciare spazio solo ad Edge e al limite consentire la visualizzazione dei siti Web incompatibili previa attivazione dell'opzione Consenti di ricaricare i siti in modalità Internet Explorer.

Un utente ha però dimostrato che Internet Explorer non soltanto è vivo e vegeto, diversamente dalle dichiarazioni rese da Microsoft, ma che è ancora presente "dietro le quinte" in Windows 11.

Provare per credere, come diceva uno storico claim pubblicitario: in Windows 11 digitate Opzioni Internet nella casella di ricerca del sistema operativo. Già la comparsa di questa finestra è una prova evidente di come anche Windows 11 sia strettamente legato con i sistemi operativi che l'hanno preceduto. Sebbene Microsoft abbia a più riprese preannunciato la volontà di liberarsi dello storico Pannello di controllo i suoi strumenti sono ancora tutti accessibili come avveniva in passato, compresa la finestra Opzioni Internet: basta premere Windows+R quindi digitare control.

Nella finestra Opzioni Internet di Windows 11 cliccate su Programmi quindi sul pulsante Gestione componenti aggiuntivi.

Internet Explorer è ancora presente in Windows 11: ecco le prove

Nella successiva schermata Gestione componenti aggiuntivi cliccare sul link Ulteriori informazioni su estensioni e barre degli strumenti in basso a sinistra: vi ritroverete all'interno di una finestra di Internet Explorer.

Internet Explorer è ancora presente in Windows 11: ecco le prove

Internet Explorer è quindi presente come browser "stand alone" anche in Windows 11 ed è verosimile che per questioni di compatibilità continui a essere legato a doppio filo con il sistema operativo, seppur non in modo palese.

Provate anche a premere Windows+R quindi digitate quanto segue nel campo Apri:
iexplore bing -embedding
In Windows 11 si aprirà automaticamente, ancora una volta, Internet Explorer 11.


Buoni regalo Amazon
Internet Explorer è ancora presente in Windows 11: ecco le prove - IlSoftware.it