44270 Letture

Internet Explorer: salvare i file d'installazione sul proprio pc

Avrete certamente notato che le ultime versioni di Internet Explorer (6.0 compresa) devono essere installate direttamente da Internet. Avviato un file dal computer locale (generalmente denominato IE5SETUP.EXE o IE6SETUP.EXE, nel caso di Internet Explorer 6) viene richiesto di collegarsi ad Internet, quindi, il software d'installazione provvede automaticamente a prelevare dai server Microsoft tutti i file necessari per la corretta installazione del browser sul sistema operativo in uso.
Se si dispone però di più personal computer e su ciascuno di essi si desidera installare l'ultima versione di Internet Explorer, eseguire il file ie5setup.exe o ie6setup.exe quindi scaricare i file necessari per ogni computer può risultare un'operazione lunga, noiosa e costosa.
Questo tip vi consentirà di prelevare, una volta per tutte, i file necessari per l'installazione sui vari personal computer. Applicando le "dritte" che seguono potrete eseguire l'installazione di Internet Explorer direttamente dal computer locale ed avrete la possibilità di memorizzare, ad esempio su un CD ROM, i file necessari per il setup.
In questo modo, per installare Internet Explorer sugli altri computer (o per reinstallarlo in seguito su uno stesso personal computer) vi basterà avviare l'installazione dal vostro CD ROM.

Per prima cosa, nel caso di Internet Explorer 6, prelevate da qui, il file IE6SETUP.EXE (sono solo 480 KB).
Portatevi quindi al Prompt di MS DOS, spostandovi nella cartella dove avete scaricato il file IE6SETUP quindi digitate, in corrispondenza della riga di comando, quanto segue:
ie6setup /t:"c:\nomecartella" /c
Sostituite a c:\nomecartella la cartella all'interno della quale desiderate collocare i file necessari per l'avvio dell'installazione.
Ad esempio:
ie6setup /t:"e:\setupie6" /c
permette di collocare i file necessari per l'avvio della prima fase del setup nella cartella e:\setupie6.
All'interno della cartella da voi specificata troverete, al termine
dell'operazione di decompressione, diversi file, tra i quali anche IE6WZD.EXE.
Sempre dal Prompt di MS DOS digitate:
ie6wzd /d /s:"#E"
A questo punto si aprirà una finestra mediante la quale potrete scegliere dove salvare il pacchetto di setup quindi è possibile scegliere per quali sistemi operativi si vuole rendere possibile l'avvio dell'installazione di Internet Explorer 6.
Si potrà quindi procedere al prelievo del pacchetto d'installazione del browser.
La dimensione del pacchetto può da scaricare può variare in base alla versione ed al numero dei sistemi operativi scelti.
Terminata la fase di download, copiate il file IE6SETUP.EXE nella cartella specificata nella prima finestra (all'interno di tale cartella sono stati memorizzati i file .CAB necessari per l'installazione).
Adesso è possibile salvare tale cartella, ad esempio, su CD ROM mediante masterizzatore in modo da poter avviare l'installazione di Internet Explorer 6, in locale, su un qualunque personal computer.
Per avviare l'installazione fate doppio clic sul file IE6SETUP.EXE accertandovi non essere collegati ad Internet e di aver chiuso il browser e tutte le applicazioni eventualmente in esecuzione.


Internet Explorer: salvare i file d'installazione sul proprio pc - IlSoftware.it