1038 Letture
L'aggiornamento a macOS Big Sur blocca alcuni MacBook Pro del 2013 e 2014

L'aggiornamento a macOS Big Sur blocca alcuni MacBook Pro del 2013 e 2014

Tanti utenti possessori di vecchi sistemi MacBook Pro immessi sul mercato tra fine 2013 e metà 2014 stanno lamentando un problema che somiglia da vicino al bricking del loro dispositivo che mostra una schermata nera e non risulta più funzionante.

L'aggiornamento a macOS Big Sur si è dimostrato piuttosto sfortunato per molti utenti che stanno segnalando malfunzionamenti sui loro sistemi Apple.
In due discussioni, una pubblicata sul sito ufficiale Apple, l'altra su Reddit tanti utenti lamentano che l'aggiornamento a Big Sur ha bloccato i loro sistemi MacBook Pro da 13 pollici immessi sul mercato tra fine 2013 e metà 2014.

Si tratta di sistemi più vecchi ma ancora oggi supportati da Apple: Apple pubblica macOS Big Sur: le principali novità con uno sguardo al futuro.

L'aggiornamento a macOS Big Sur blocca alcuni MacBook Pro del 2013 e 2014

Durante la routine di aggiornamento del sistema a macOS Big Sur le macchine visualizzano improvvisamente una schermata nera e rimangono bloccate. L'utilizzo delle combinazioni di tasti per il ripristino del sistema e qualunque tentativo di accedere al sistema usando gli strumenti di emergenza non sortirebbe alcun risultato tanto da far parlare di bricking (l'errore che rende non più funzionante un dispositivo a seguito di un problema verificatosi a basso livello, ad esempio durante l'aggiornamento del firmware).

Apple è già al corrente di ciò che sta succedendo perché ad alcuni utenti è stato chiesto di consegnare il MacBook Pro presso un centro autorizzato al fine di provvedere alla riparazione mentre l'assistenza clienti sembra aver ripetutamente segnalato le anomalie ai responsabili dell'azienda.


Sebbene siano state già individuate alcune soluzioni "fai da te", alcune di esse applicabili o meno a seconda dei casi specifici, il consiglio è quello di rivolgersi direttamente al supporto Apple.
In questo caso, infatti, gli utenti non sembrano aver commesso alcun errore e un aggiornamento del sistema operativo macOS non dovrebbero mai portare a comportamenti come quelli emersi.


Bene quindi aspettare fintanto che Apple - e ipotizziamo che lo faccia a breve - fornisca indicazioni ufficiali per la risoluzione problema.

Tags
Categorie
L'aggiornamento a macOS Big Sur blocca alcuni MacBook Pro del 2013 e 2014