1680 Letture
Le auto a guida autonoma di Waymo offrono un servizio taxi

Le auto a guida autonoma di Waymo offrono un servizio taxi

Inaugurato un innovativo servizio taxi in Arizona: le vetture a guida autonoma di Google porteranno in sicurezza i partecipanti al programma di test presso i luoghi di lavoro, studio e svago. Gratuitamente.

Google è pronta per utilizzare i suoi veicoli a guida autonoma e metterli al servizio di professionisti e cittadini normali.
E lo dimostra avviando un programma di test pubblico a Phoenix, la popolosa città dello stato dell'Arizona (USA) oltre che in altre località limitrofe.

Waymo, società costituita lo scorso anno come spin off dalla "casa madre" Alphabet, ha recentemente comunicato di aver complessivamente percorso oltre un milione di chilometri senza che fossero segnalati problemi rilevanti: I veicoli autonomi di Waymo e Google percorrono oltre un milione di chilometri.

Le auto a guida autonoma di Waymo offrono un servizio taxi

E proprio da Waymo si fa presente che si è talmente fiduciosi nei progressi sin qui compiuti che i veicoli a guida autonoma possono già oggi essere utilizzati per offrire un servizio taxi gratuito alla popolazione statunitense.


Come si può verificare visitando questa pagina web, chiunque abbia compiuto 18 anni può chiedere di partecipare al programma di test pubblico.

Pur essendo capaci di "guidarsi da sole", le vetture di Waymo usate durante il programma di test - per questioni essenzialmente burocratiche e in attesa che la legislazione vigente venga modificata - avranno a bordo un conducente in carne e ossa.

Le vetture impiegate da Waymo saranno le Lexus RX450h e i minivan ibridi Chrysler Pacifica di FCA oltre ad altri mezzi che verranno aggiunti nel corso dei prossimi mesi.
Waymo conta adesso una flotta di 100 veicoli autonomi ai quali si aggiungeranno, nel breve termine, ulteriori 500 Chrysler Pacifica.

Le auto a guida autonoma di Waymo offrono un servizio taxi - IlSoftware.it