1780 Letture
Mac OS 8 torna in vita dopo 23 anni con Electron

Mac OS 8 torna in vita dopo 23 anni con Electron

Lo sviluppatore Felix Rieseberg, dopo aver fatto risorgere dalle ceneri Windows 95, riporta a nuova vita addirittura Mac OS 8 virtualizzando un sistema Macintosh Quadra del 1991 basato su CPU Motorola.

Electron è un framework opensource sviluppato e aggiornato da GitHub: a distanza di ben 23 anni dal lancio di Mac OS 8, lo sviluppatore Felix Rieseberg ha usato tale strumento per riportare in vita lo storico sistema operativo di casa Apple.

Con l'aiuto di alcuni collaboratori, Rieseberg ha ricostruito virtualmente l'hardware di un sistema Macintosh Quadra del 1991 offrendo oggi agli utenti di Windows, macOS e Linux la possibilità di tornare ad eseguire Mac OS 8.1, con un "effetto nostalgia" di sicuro impatto.

L'applicazione che, facendo leva su Electron, consente di eseguire la storica versione di Mac OS si chiama macintosh.js ed è stata scritta interamente in JavaScript ed è pienamente funzionante riportando in auge ogni singola caratteristica del sistema Apple.

Mac OS 8 torna in vita dopo 23 anni con Electron

Il sistema operativo Mac OS 8 utilizza una macchina virtuale Macintosh Quadra 900 che ripropone l'utilizzo della CPU Motorola usata dalla Mela prima di fare il salto al PowerPC di IBM. Sulla virtual machine si troveranno preinstallate diverse applicazioni: Photoshop 3, Premiere 4 e Illustrator 5.5 così come diversi videogiochi che hanno davvero segnato un'epoca nel settore gaming (Duke Nukem 3D, Civilization II e Dungeons & Dragons).

Rieseberg avverte comunque che il suo va considerato un mero "esperimento". È vero infatti che il pacchetto integra browser web come Internet Explorer e Netscape - nelle versioni dell'epoca - ma spiega: "non riuscirete nemmeno ad aprire Google".
Ciò che è interessante, tuttavia, non è eseguire Mac OS 8 in quanto tale ma riflettere sul fatto che usando un framework che poggia su JavaScript è stato possibile ricostruire il funzionamento di un sistema dell'epoca.


Se avete voglia di dare un'occhiata al lavoro svolto da Rieseberg e dai suoi, nella pagina del progetto macintosh.js su GitHub si troveranno tutti i download per avviare il sistema e il framework su Windows, macOS e Linux.


Rieseberg si era già cimentato prima in un'operazione similare: esattamente due anni fa lo sviluppatore aveva fatto risorgere dalle ceneri Windows 95: Windows 95 vive, anche a 23 anni dal suo debutto mondiale. Anche allora si fece ricorso al framework Electron.

Rieseberg è uno degli sviluppatori di Slack, il famoso servizio di messaggistica per la collaborazione per team la cui applicazione per PC è realizzata, guarda caso, proprio con Electron che a sua volta poggia su Chromium e Node.js e che GitHub ha creato per facilitare lo sviluppo di applicazioni desktop multipiattaforma con le più attuali tecnologie per il Web.

Mac OS 8 torna in vita dopo 23 anni con Electron