Sconti Amazon
venerdì 8 aprile 2022 di 2531 Letture
Microsoft Powertoys: Peek mostra l'anteprima del contenuto dei file in Windows

Microsoft Powertoys: Peek mostra l'anteprima del contenuto dei file in Windows

Una combinazione di tasti in Esplora file permetterà di visualizzare l'anteprima del contenuto dei file in Windows. Cos'è e come funziona Microsoft Peek.

L'interfaccia di Windows o meglio il suo file manager, chiamato Esplora file, è già in grado di mostrare l'anteprima del contenuto di alcuni tipi di file.

Premendo Windows+E quindi cliccando sulla scheda Visualizza e infine sul pulsante Riquadro di anteprima o semplicemente premendo ALT+P a destra delle finestre di Esplora file verrà mostrato il contenuto di ciascun file selezionato.

Cliccando anche su Riquadro dettagli oppure su MAIUSC+ALT+P si possono abbinare anche le informazioni sull'elemento selezionato, compresi i metadati.

Il sistema operativo non offre strumenti per modificare la lista dei file che possono essere mostrati in anteprima.

Per visualizzare l'anteprima dei file di testo come .php o .js è possibile cercare l'estensione nella chiave HKEY_CLASSES_ROOT e aggiungere il valore stringa PerceivedType nel pannello di destra e impostarlo a 1. In alternativa si può provare a usare la vecchia utility gratuita PreviewConfig.

Col tempo sono state distribuite poi utilità non ufficiali come QuickLook che però soffrono di alcune limitazioni e non sono velocissime nel mostrare l'anteprima dei file in Windows.

Tutto potrebbe cambiare grazie agli sviluppatori del progetto Microsoft PowerToys: i componenti aggiuntivi per Windows, il cui codice sorgente è disponibile su GitHub. A breve, infatti, i PowerToys si arricchiranno di un nuovo componente chiamato Peek.

Si tratta di uno strumento che permetterà di mostrare l'anteprima del contenuto di molte tipologie di file direttamente da Esplora file, compresi file multimediali e documenti di testo.

Microsoft Peek risulta convincente in termini di prestazioni ma ancora non permette di gestire un ampio ventaglio di file come permette invece di fare QuickLook.

Una volta che Peek sarà aggiunto ai PowerToys, per mostrare l'anteprima di un file da qualunque finestra di Esplora file basterà premere la combinazione di tasti MAIUSC + Barra spaziatrice (può essere comunque personalizzata liberamente).

Microsoft Powertoys: Peek mostra l'anteprima del contenuto dei file in Windows

Da parte nostra ci sentiamo però di sollevare una criticità: molto spesso le vulnerabilità dei visualizzatori di file e dello stesso Esplora file vengono utilizzate per eseguire codice nocivo sul sistema dell'utente. Ci sono tanti casi, dei quali abbiamo parlato in passato, relativi a falle di sicurezza che potevano essere sfruttate semplicemente con la funzione di anteprima attiva in Esplora file.

Un componente software che estendere le abilità del sistema operativo nella visualizzazione delle anteprime dei file può ampliare anche la superficie d'attacco. Sarà un aspetto non trascurabile sul quale bisognerà lavorare con una strategia multilivello.

Nel frattempo in Apple più di qualcuno starà già pronunciando la storica frase "Redmond ha acceso le fotocopiatrici", come ai tempi del lancio di Windows XP. Sì perché macOS permette da tempo di accedere all'anteprima dei file in maniera molto simile a ciò che consentirà di fare Peek.

Anche il design di Windows 11 è stato oggetto di polemiche: accusata di aver ripreso tanti elementi di macOS e di alcune distribuzioni Linux, Microsoft ha replicato dicendo che i buoni design tendono a essere simili.


Buoni regalo Amazon
Microsoft Powertoys: Peek mostra l'anteprima del contenuto dei file in Windows - IlSoftware.it