4290 Letture
Microsoft distribuisce il nuovo browser Edge via Windows Update

Microsoft distribuisce il nuovo browser Edge via Windows Update

Edge basato su Chromium distribuito attraverso Windows Update: un aggiornamento Microsoft informa l'utente circa la possibilità di procedere con il download e l'installazione del browser in sostituzione del vecchio Edge.

Fino ad oggi il nuovo browser Edge basato su Chromium poteva essere scaricato e installato manualmente facendo riferimento a questa pagina, non solo nella versione per Windows 10 ma anche per Windows 8.1, Windows 7 e macOS. Nonostante Windows 7 sia uscito dalla fase di supporto ufficiale (prosegue solo a fronte dell'adesione al programma a pagamento ESU), il nuovo Edge continuerà ad essere aggiornato anche su questa piattaforma: Edge basato su Chromium sarà supportato in Windows 7 fino a metà luglio 2021.

D'ora in avanti, almeno su Windows 10, Edge non dovrà essere necessariamente scaricato e installato in modo manuale: a partire dalla versione 1803, Windows Update proporrà agli utenti la possibilità di sostituire il vecchio Edge con quello derivato da Chromium. Tre gli aggiornamenti responsabili del nuovo comportamento di Windows Update: KB4541301, KB4541302 e KB4559309.


La differenza tra l'installazione manuale del nuovo Edge e l'utilizzo di Windows Update è importante: nel primo caso si potrà eventualmente disinstallare la versione basata su Chromium e ripristinare il vecchio Edge costruito attorno al motore di rendering Microsoft, nel secondo caso, invece, ciò non sarà possibile.


Nell'articolo Edge Chromium in versione stabile: le principali novità abbiamo presentato le principali innovazioni introdotte con il lancio del browser Microsoft e nel successivo Edge Chromium: come configurare il nuovo browser le varie possibilità di configurazione.

I più scaricati del mese

Microsoft distribuisce il nuovo browser Edge via Windows Update