1829 Letture

Mozilla Firefox 2.0.0.13 corregge sei vulnerabilità

Mozilla ha appena rilasciato Firefox 2.0.0.13, l'ultima versione del browser opensource. Questa volta, le vulnerabilità di sicurezza risolte sono sei. Le due problematiche più serie possono portare all'esecuzione di codice dannoso in modalità remota e possono essere sfruttate pubblicando, ad esempio, del codice Javascript "maligno" su di una pagina web.
Le altre vulnerabilità, sanabili mediante l'applicazione dell'aggiornamento, possono facilitare la messa in atto di attacchi "phishing".
Facendo riferimento a questa pagina, è possibile consultare l'elenco completo delle lacune di sicurezza che il team di Mozilla ha provveduto a risolvere.

Firefox 2.0.0.13 è già disponibile online (ved. questa pagina) ed è in corso di distribuzione, in queste ore, attraverso la funzione di update automatico del prodotto (richiamabile manualmente facendo riferimento al menù ?, Controlla gli aggiornamenti).

Mozilla Firefox 2.0.0.13 corregge sei vulnerabilità - IlSoftware.it