4665 Letture

Mozilla presenta la nuova interfaccia grafica Australis

Mozilla era al lavoro su una nuova interfaccia per il browser Firefox da molto tempo. Australis è il risultato dei tanti interventi apportati alla grafica di Firefox. Non ancora disponibile in veste definitiva, Australis ha per il momento fatto il suo debutto nella più recente "Nightly build" del browser.
Come spiegano Madhava Enros e Stephen Horlander con una lunga nota, si è voluto mettere a punto un'interfaccia più fresca, pulita e moderna semplificando la soluzione sino ad oggi adottata e concentrando l'attenzione sugli elementi che l'utente di un browser sfrutta con maggior frequenza.
Non sono stati comunque messi da parte gli strumenti che consentono di personalizzare in profondità Firefox in modo da renderlo sempre più vicino alle esigenze dell'utenza.


Ad una prima occhiata, Australis somiglia molto all'interfaccia grafica scelta da Google per Chrome. Non c'è la barra dei menù (che peraltro era già sparita da tempo, in Firefox, richiamabile mediante la pressione del tasto ALT) e le singole schede aperte assumono un aspetto più tondeggiante con la possibilità di modificarne liberamente lo sfondo scegliendo uno dei tanti temi grafici a disposizione.
La barra degli strumenti è stata completamente rinnovata lasciando sempre visualizzati tutti gli strumenti ed i pulsanti più utili. Sulla destra è stato aggiunto un menù addizionale che consente di accedere rapidamente alla stragrande maggioranza delle funzionalità del browser. Anzi, se si scopre di ricorrere periodicamente al medesimo elemento, sarà possibile trascinarne l'icona sulla barra degli strumenti di Firefox.

L'obiettivo che Mozilla vuole perseguire con Australis è poi quello di creare una piattaforma unica che permetta di lavorare allo stesso modo, facendo leva sulla medesima interfaccia grafica, da qualunque dispositivo (compresi quindi smartphone e tablet).




Chi volesse provare Australis può scaricare l'ultima "Nightly build" di Firefox tenendo presente che si tratta di versioni non definitive, potenzialmente instabili e pubblicate esclusivamente per finalità di test.
La nuova UI dovrebbe essere inserita nella release finale di Mozilla Firefox 28 a marzo 2014. Chi non gradisse le novità dovrebbe riuscire a ripristinare l'attuale soluzione grafica ricorrendo ad un'estensione come Classic Theme Restorer.

Mozilla presenta la nuova interfaccia grafica Australis - IlSoftware.it