2670 Letture
Off-Facebook: come il social network spia le nostre attività online

Off-Facebook: come il social network spia le nostre attività online

Nel Data Protection Day, Facebook mostra da quali e quanti siti, servizi e app riceve costantemente informazioni sulle attività online degli utenti.

Sappiamo che Facebook ha la possibilità di raccogliere informazioni sui siti web visitati degli utenti, sui loro interessi, sulle loro preferenze. Il pulsante "Mi piace" presente in quasi la totalità dei siti web, per esempio, effettua un trasferimento di dati verso i server della società di Menlo Park: ne abbiamo parlato anche Come impedire a Facebook di tenere traccia dei siti web visitati dall'utente.
Nell'articolo Persone che potresti conoscere: profili Facebook senza segreti abbiamo visto quali informazioni, spesso provenienti dai dispositivi mobili, Facebook utilizza per saperne di più sui comportamenti degli utenti.

In occasione del Data Protection Day, Facebook ha deciso di rivelare agli utenti quali dati, provenienti da altri servizi e applicazioni, vengono utilizzati sul social network.
La società fondata da Mark Zuckerberg ha infatti lanciato Off-Facebook (in italiano "Attività fuori da Facebook"), un nuovo strumento che aiuta a capire quali dati aziende e organizzazioni condividono con Facebook a proposito delle interazioni con i loro siti, servizi e app.


Attività fuori da Facebook è accessibile sia dalla versione web del social network che dall'applicazione dedicata. Da web basta visitare questa pagina previo login mentre da app è sufficiente accedere alle impostazioni di Facebook.

Off-Facebook: come il social network spia le nostre attività online

Cliccando sulle icone dei siti web mostrate nel riquadro Attività fuori da Facebook o accedendo direttamente a questa pagina (bisognerà confermare la password dell'account Facebook), si otterrà la lista dei siti web visitati nel corso del tempo che condividono informazioni con il social network in blu e, per ciascuno di essi, quali dati vengono trasmessi.


Off-Facebook: come il social network spia le nostre attività online

Per rimuovere tutte le interazioni e cancellare i dati dai server di Facebook, si può fare clic sul pulsante Scollega attività. In alcuni casi, va detto, lo scambio di informazioni può avvenire anche soltanto perché il gestore di un sito web ha aggiunto, nelle varie pagine, il codice per la visualizzazione dei social tools di Facebook e non certo perché sono in essere specifici accordi commerciali.

Cliccando su Scollega attività, l'azienda di Menlo Park precisa comunque che la cronologia delle attività online continuerà ad essere ricevuta dal social network, almeno fintanto che si navigherà in rete essendo "loggati" al proprio account Facebook diciamo noi.

Suggeriamo anche la lettura dell'articolo Navigazione in incognito, quando utilizzarla?. Ulteriori informazioni su Attività fuori da Facebook sono pubblicate in questa pagina.

Off-Facebook: come il social network spia le nostre attività online