Sconti Amazon
lunedì 24 novembre 2014 di 204147 Letture

Reinstallare Windows 7 senza perdere dati e programmi

Windows 7 offre una possibilità, poco conosciuta, che consente di effettuare una reinstallazione completa del sistema operativo senza cancellare i dati. Si tratta di un meccanismo che, all'atto pratico, è considerabile come una procedura di aggiornamento ma che di fatto permette di reinstallare Windows 7 senza perdere dati e programmi.

Prima di effettuare la reinstallazione di Windows 7 nella modalità presentata in quest'articolo, è bene controllare di avere a disposizione un backup completo del contenuto del disco fisso.

Inoltre, si potrebbe voler prima tentare i seguenti interventi, spesso risolutivi:
- Recuperare un punto di ripristino precedente (Come fare se Windows non si avvia o non si spegne correttamente).

- Ripristinare l'ultima configurazione di Windows riconosciuta come funzionante (premere il tasto F8 all'avvio del sistema e scegliere la voce Ultima configurazione valida nota).

- Nel caso in cui apparissero schermate blu, suggeriamo l'utilizzo dell'applicazione WhoCrashed e comunque la lettura dei seguenti articoli: Schermata blu all'avvio di Windows. Come risolvere; Schermata blu in Windows: che cosa può provocarne la comparsa.

- Tentare sempre almeno un avvio del sistema in modalità provvisoria perché questo strumento spesso consente di riparare e sostituire file di sistema che risultassero danneggiati.

Reinstallare Windows 7 senza perdere dati

Se si volesse provare a reinstallare Windows 7 senza perdere dati e programmi, è possibile utilizzare un semplice espediente.

Prima di iniziare è necessario avere a disposizione il DVD d'installazione od una chiavetta USB avviabile con il contenuto del supporto d'installazione di Windows 7. Tale supporto deve essere obbligatoriamente aggiornato alla versione del Service Pack installata sul sistema in uso.

Il Service Pack 1 è il pacchetto di aggiornamento per Windows 7 più recente che tutti dovrebbero avere da tempo ormai installato.

Per verificarne la presenza sul sistema in uso, basta utilizzare la combinazione di tasti Tasto Windows + Pausa/Interr oppure cliccare con il tasto destro del mouse sull'icona Computer e scegliere Proprietà.

Reinstallare Windows 7 senza perdere dati e programmi

Nella stessa finestra è bene controllare l'edizione di Windows 7 installata e se la versione è a 32 o 64 bit.

Qualora non si avesse a disposizione un supporto d'installazione aggiornato al Service Pack 1, si può scaricarlo seguendo le istruzioni riportate nell'articolo Windows 7 download: ecco come scaricare il DVD d'installazione, avendo però cura di eliminare il file ei.cfg contenuto nel file ISO.

Rimuovendo tale file dall'immagine ISO di Windows 7, si abiliterà l'installazione di una qualunque edizione del sistema operativo tra Starter, Home Basic, Home Premium, Professional ed Ultimate.

Bisognerà poi essere certi di avere a disposizione il Product Key associato all'installazione corrente di Windows 7. Tale codice, di solito, è visibile in un'etichetta applicata su lato del computer o sul retro, nel caso dei notebook.

In ogni caso, si può ricorrere a programmi gratuiti come Speccy o ProduKey di Nir Sofer per rilevare istantaneamente il Product Key della copia di Windows 7 installata sul sistema.
Non si tenti di indicare un codice ProductKey diverso: al termine della procedura, Windows 7 non funzionerebbe correttamente.

Infine, affinché la procedura di aggiornamento e reinstallazione di Windows 7 venga correttamente avviata, è indispensabile disporre di almeno 16 GB di spazio libero su disco.

Cosa accadrà dopo la reinstallazione di Windows 7?

Dopo la reinstallazione di Windows 7 come aggiornamento, nessun dato personale dell'utente sarà cancellato (documenti, e-mail, impostazioni, driver, programmi installati in precedenza). Tuttavia, tutti gli aggiornamenti successivi al Service Pack 1 saranno automaticamente eliminati (si dovrà provvedere a reinstallarli) ed Internet Explorer tornerà alla vecchia release 8.0.

La procedura di reinstallazione di Windows 7 in pratica

Per avviare la reinstallazione di Windows 7 senza perdere dati e programmi, è sufficiente inserire il DVD d'installazione di Windows 7, fare doppio clic sul file setup.exe quindi cliccare su Installa.

Reinstallare Windows 7 senza perdere dati e programmi

Non appena verrà visualizzata la schermata seguente, si dovrà fare clic su Accedi a Internet per scaricare i più recenti aggiornamenti per l'installazione.

Reinstallare Windows 7 senza perdere dati e programmi

Successivamente, bisognerà aver cura di selezionare la stessa edizione di Windows 7 che è installata sul sistema.

Reinstallare Windows 7 senza perdere dati e programmi

Dopo aver accettato il contratto di licenza d'uso, bisognerà cliccare su Aggiornamento ed attendere che la reinstallazione di Windows 7 abbia inizio.

Reinstallare Windows 7 senza perdere dati e programmi

Windows 7 verrà completamente reinstallato evitando però che le impostazioni dell'utente, i file ed i programmi vengano rimossi.

Al termine della procedura, bisognerà inserire il codice prodotto (Product Key) relativo alla copia di Windows 7 installata sul sistema ed acconsentire all'installazione automatica degli aggiornamenti.

Come ultimo passo, potrebbe comparire un messaggio che informa circa la necessità di riparare il pacchetto Microsoft .NET Framework. La procedura di riparazione potrebbe durare una decina di minuti e richiedere il riavvio del sistema.

A questo punto, Windows 7 dovrebbe essere nuovamente funzionante. Si potrà quindi passare a verificare le impostazioni di configurazione di Windows Update e richiedere l'installazione degli aggiornamenti disponibili.


I più scaricati del mese

Buoni regalo Amazon
Reinstallare Windows 7 senza perdere dati e programmi - IlSoftware.it