21762 Letture

Rimuovere gli elementi superflui dalle stampe delle pagine web

Spesso può accadere di essere interessati a stampare il contenuto di una o più pagine web. Il risultato, di solito, non è quello atteso: il documento stampato, infatti, talvolta presenta testi "tagliati" od elementi grafici assolutamente inutili.

Esiste una soluzione molto semplice per ottenere stampe eccellenti, contenenti solamente i testi e gli elementi che si desiderano realmente, a partire da qualsiasi pagina web.

Avviate il vostro browser preferito, visitate il sito web che ospita la pagina web da stampare, attendete il completamento di tutti gli elementi presenti quindi digitate, nella barra degli indirizzi del browser, quanto segue:
javascript:(function(){window.open('http://www.printwhatyoulike.com/print?url='+encodeURIComponent(window.location.href));})()

Si presenterà una speciale pagina attraverso la quale sarà possibile eliminare tutti gli elementi indesiderati dalla pagina visualizzata. Il documento, scevro degli elementi superflui potrà essere così inviato alla stampante. Il risultato risulterà molto valido: le pagine stampate appariranno più leggibili e si sarà anche risparmiato toner od inchiostro.


Per eliminare un elemento dalla pagina web, è sufficiente selezionarlo con il mouse (verrà evidenziato con uno sfondo trasparente di colore giallo) e premere il tasto CANC. Il servizio consente di agire su immagini, tabelle e blocchi div html.


Chi apprezzasse particolarmente la funzionalità, può aggiungere un nuovo segnalibro tra quelli presenti nel proprio browser. Per brevità, ci limitiamo ad illustrare la procedura pratica da seguire nel caso di Internet Explorer e Mozilla Firefox.


Gli utenti di Firefox possono accedere al menù Segnalibri, Organizza i segnalibri, cliccare con il tasto destro del mouse sulla voce Barra dei segnalibri, quindi selezionare Nuovo segnalibro. Nella casella Nome è possibile indicare un'etichetta di propria scelta, mentre in corrispondenza di Indirizzo va digitato quanto segue:
javascript:(function(){window.open('http://www.printwhatyoulike.com/print?url='+encodeURIComponent(window.location.href));})()
Come ultimo passo, va premuto il pulsante Aggiungi in basso. Sotto la barra degli strumenti di Firefox dovrebbe comparire il nuovo segnalibro appena creato, con l'etichetta scelta in precedenza.

A questo punto, visitando un qualunque sito web e cliccando, successivamente, sul pulsante segnalibro appena aggiunto, si potrà accedere rapidamente al servizio che permette la rimozione degli elementi indesiderati da qualsiasi pagina Internet.

Nel caso di Internet Explorer la procedura è molto simile: è sufficiente aggiungere un nuovo segnalibro a quelli già presenti, quindi modificarne l'URL di destinazione inserendo il codice Javascript sopra riportato. Alla comparsa del messaggio "il protocollo Javascript non contiene un'applicazione registrata. Utilizzare questa destinazione?" è necessario rispondere in modo affermativo.

Rimuovere gli elementi superflui dalle stampe delle pagine web - IlSoftware.it