75627 Letture

Scoprire chi chiama anonimo con l'app Android di Whooming

Di Whooming abbiamo già parlato qualche tempo fa nell'articolo Scoprire il numero di una chiamata anonima con Whooming: funzionamento, dubbi e perplessità.
Si tratta di un servizio, per il momento offerto a titolo completamente gratuito, che consente di scoprire chi sta chiamando con il numero anonimo. Whooming permette di risalire all'identità del chiamante che stia utilizzando un qualunque meccanismo per nascondere il suo numero telefonico.

Quest'oggi Whooming ha rilasciato un'interessante applicazione destinata ai possessori di dispositivi mobili a cuore Android: essa permette, in tempo reale, di scoprire chi chiama col numero anonimo. Una volta installata l'applicazione Android, all'arrivo della chiamata proveniente da un numero sconosciuto, si dovrà rifiutarla in modo da innescare la verifica da parte dell'app Whooming. Esattamente come avevamo spiegato nell'articolo Scoprire il numero di una chiamata anonima con Whooming, la chiamata anonima viene automaticamente deviata verso una numerazione che si occupa di "smascherare" il chiamante.

Accedendo al proprio account sul sito di Whooming, si potrà ottenere la lista dei numeri, completamente "in chiaro", relativi alle telefonate anonime ricevute. Il servizio provvede anche ad inviare un'e-mail, all'indirizzo di posta specificato, segnalando ogni volta che viene deviata una chiamata anonima e, per ciascuna di esse, la relativa numerazione telefonica del chiamante.


L'applicazione Android, appena rilasciata, consente di vedere immediatamente i numeri telefonici di coloro che stanno oscurando il proprio numero. Per ottenere i numeri senza alcune cifre "cancellate", però, bisognerà versare un canone di abbonamento pari a 2,99 euro mensili. Senza versare alcun contributo, invece, le numerazioni verranno parzialmente oscurate.
Chi preferisse ricevere un SMS (costo unitario: 30 centesimi di euro) con l'indicazione dei numeri in chiaro può acquistare del credito prepagato sul sito di Whooming depositando una cifra a scelta nel proprio "portafoglio elettronico". Per ogni SMS inviato, Whooming decurterà 30 centesimi dall'importo precedentemente corrisposto.


Nonostante il funzionamento dell'applicazione Android, in versione completa, sia a pagamento, l'accesso alle informazioni sui numeri chiamanti, via web, è sempre gratuita.
La società, che ha due sedi, in Italia e a Malta, si augura comunque di iniziare a ricevere qualche forma di contributo dagli utenti, soprattutto da coloro che decideranno di installare l'app Android (a breve arriveranno anche le versioni per Apple iOS, Windows 8 e BlackBerry). Lo stesso servizio, che sinora è stato offerto gratuitamente e che per il momento continuerà ad essere a costo zero - si spiega da Whooming - viene proposto da altre realtà commerciali a 70-300 euro al mese.
Per mantenere il servizio gratuito, quindi, Whooming si augura che un sempre maggior numero di utenti possa acquistare le versioni mobili dell'applicazione.

Per poter utilizzare l'applicazione Android di Whooming, scaricabile da questa pagina su Google Play, bisognerà aver precedentemente attivato un account personale sul sito web della società. Per questioni di sicurezza, infatti, Whooming ha preferito non integrare un sistema di registrazione direttamente nell'applicazione Android.

  1. Avatar
    Michele Nasi
    24/02/2014 12:08:55
    Controlla di aver inserito un nickname compatibile con le specifiche richieste da Whooming.
  2. Avatar
    Giovanna ciccarelli
    24/02/2014 00:06:47
    Perché mi dice il nickname è errato come dovrei fare ???
  3. Avatar
    ChrP
    22/10/2013 12:05:19
    Salve a tutti, volevo chiedere a qualcuno di voi se sa, se esiste una app per scoprire chi manda sms anonimi. grazie mille a tutti A presto
Scoprire chi chiama anonimo con l'app Android di Whooming - IlSoftware.it