13427 Letture

Scoprire numero privato o sconosciuto, come si fa

Se arriva una telefonata e non si conosce il numero che appare sul display oppure la chiamata è anonima, come fare per scoprire il numero privato o sconosciuto?

Oggi esistono numerosi strumenti, gran parte dei quali completamente gratuiti, per raggiungere l'obiettivo e riportare il numero in chiaro, quando è privato oppure associare un'identità, per esempio, a un numero di cellulare sconosciuto.

Scoprire un numero privato con Whooming

Nel 2013 siamo stati tra i primi a presentare Whooming, un servizio freemium che permette di scoprire i numeri privati ovvero di visualizzare in chiaro il numero telefonico di chi sta chiamando in modalità anonima (Numero privato).

Il funzionamento di Whooming è molto semplice e il servizio è addirittura compatibile con i feature phone e con tutti i classici cellulari ("non smartphone").

Per usare Whooming, infatti, non è necessario installare alcuna applicazione sul telefono: basta configurare la deviazione di chiamata su occupato, possibilità offerta da qualunque operatore mobile.
Non appena arriverà una chiamata anonima, rifiutando la stessa (agire sul pulsante rosso sul telefono), questa verrà automaticamente deviata sulla numerazione di Whooming.
Grazie alla deviazione della chiamata su occupato (l'occupato si ha anche nel momento in cui si rifiuta una qualunque chiamata in arrivo e non soltanto quando si è impegnati in altra conversazione), Whooming può così scoprire il numero privato e informare l'utente su chi si cela dietro una telefonata anonima.


Whooming non ha mai chiarito come avvenga "la magia" ossia come sia in grado di scoprire il numero privato rendendolo leggibile "in chiaro".
Premesso che la centrale telefonica "conosce" il reale numero del chiamante e che uno speciale "flag" permette di evitarne l'esposizione all'utente chiamato, è possibile supporre che Whooming si sia accordato con qualche operatore per disattivare l'attributo "anonimo" su qualunque chiamata in ingresso venga diretta verso la loro numerazione fissa (ossia il numero di Whooming impostato come destinazione per la deviazione delle chiamate su occupato).
Rifiutando una chiamata anonima e trasferendola automaticamente verso la numerazione di Whooming, il numero del chiamante sarà subito reso in chiaro.

L'utente che devia le chiamate anonime sul numero fisso di Whooming (premendo il pulsante rosso all'arrivo di una telefonata con numero nascosto), potrà consultare la lista delle numerazioni in chiaro, nella sua area privata, sul sito del servizio.
Whooming invia una notifica anche via email mentre la ricezione del numero in chiaro via SMS che costa 20 centesimi per singolo messaggio.

Il servizio di base di Whooming è totalmente gratuito: dopo essersi iscritti a questo indirizzo dovranno però trascorrere 24 ore prima di visualizzare il numero completamente in chiaro nella lista delle chiamate (nella sezione Chiamate sul sito di Whooming).

Per ricevere subito (anche via SMS) il numero in chiaro e scoprire il numero privato, si potrà acquistare una ricarica Whooming dell'importo minimo di 5 euro.
Whooming funziona in maniera del tutto indipendente dal credito telefonico che non verrà mai scalato (l'acquisto delle ricariche, infatti, può essere richiesto solo con carta di credito o con PayPal e l'invio degli SMS di notifica scaleranno il credito soltanto a partire dal valore della ricarica precedentemente effettuata).

La procedura per scoprire un numero privato con Whooming

Per deviare le chiamate anonime su occupato e scoprire il numero privato, è sufficiente attenersi ai seguenti passaggi:

1) Registrare un account utente gratuito su Whooming indicando il proprio numero di telefono mobile.

2) Verificare di avere almeno 1 euro di credito telefonico sulla SIM. La deviazione di chiamata, con i vari operatori di telefonia, è utilizzabile solo quando è presente un credito minimo.
Whooming non addebita alcunché sulla SIM per la deviazione della chiamata perché il numero fisso (con prefisso 06) sul quale le chiamate vengono indirizzate non risponde mai alle chiamate in arrivo.

3) Digitare, sul tastierino numerico del proprio cellulare o smartphone, quanto segue e avviare la "chiamata":

- TIM, Vodafone, Wind: **67*0694802015#
- 3 Italia: **67*0694802015*11#

Il codice **67* permetterà di richiedere l'attivazione della deviazione delle chiamate su occupato.

Scoprire numero privato o sconosciuto, come si fa

Accedendo alle impostazioni del telefono, si potrà verificare che la deviazione su occupato sia effettivamente abilitata.
Su Android, ad esempio, basta aprire il dialer, accedere alle sue impostazioni quindi scegliere Impostazioni di inoltro chiamate.

Scoprire numero privato o sconosciuto, come si fa

Come si vede, in corrispondenza della voce Inoltra se occupato, si legge il numero di Whooming.

4) Da un numero di telefono fisso digitare *67# seguito dal proprio numero di telefono mobile e avviare la chiamata.
Oppure, da un altro cellulare, utilizzare #31# seguito dal proprio numero di telefono mobile.

5) All'arrivo della chiamata ("Numero privato") rifiutare la stessa in modo da attivare la deviazione di chiamata su occupato verso la numerazione di Whooming.

6) Dopo aver effettuato il login sul sito di Whooming utilizzando questa pagina, nella sezione Chiamate si leggerà parte del numero privato in chiaro.


Scoprire numero privato o sconosciuto, come si fa

Per scoprire il numero privato nella sua interezza bisognerà lasciare passare 24 ore oppure, per leggerlo subito, come spiegato in precedenza, bisognerà effettuare una ricarica di almeno 5 euro.
L'invio degli SMS di notifica non potrà essere disattivato: ciò significa che una volta effettuata una ricarica di almeno 5 euro, verranno erosi 0,20 euro per ciascun SMS che si riceverà dopo la deviazione di una chiamata anonima sul numero di Whooming.

Scoprire numero privato o sconosciuto, come si fa

7) Per accedere da smartphone ai numeri riportati in chiaro è possibile prelevare l'app gratuita per Android o iOS.

L'app Whooming per i dispositivi mobili altro non è che un compatto browser web ottimizzato per interagire con l'account dell'utente. Offre comunque la possibilità di leggere il numero in chiaro dopo 24 ore dalla ricezione della chiamata oppure subito per gli utenti che hanno effettuato una ricarica. Gli altri utenti, leggeranno immediatamente parte della numerazione nascosta.

Scoprire numero privato o sconosciuto, come si fa

L'app Whooming consente di amministrare anche il proprio profilo utente anche se, per accedervi, è necessario indicare username e password (non effettua il login automatico a partire dal numero telefonico dell'utente come fa, invece, WhatsApp).


8) Accedendo al proprio profilo su Whooming, previa effettuazione di almeno una ricarica, cliccando su Configura si potranno eventualmente attivare una serie di funzionalità aggiuntive (a pagamento).

Di norma, infatti, rifiutando una chiamata anonima e deviandola su occupato si potrà scoprire il numero privato ma non si potrà parlare con chi ha effettuato la telefonata.

Scoprire numero privato o sconosciuto, come si fa

Spuntando la casella Parla con lo stalker, si potrà deviare la chiamata e ricevere la stessa con il numero in chiaro pochi secondi dopo. Rispondendo si potrà addirittura parlare con lo "scocciatore" o comunque con colui che ha effettuato la telefonata anonima senza che questi si accorga di nulla. Il servizio ha un costo di 0,20 euro al minuto (che verranno scalati dal credito Whooming, non da quello telefonico).

Attivando anche Registra la chiamata si potrà addirittura effettuare una registrazione della chiamata (questo servizio costa 0,10 euro al minuto che, al solito, saranno erosi dal credito Whooming e non da quello telefonico).

In alternativa a Whooming è possibile richiedere al posto operatore di telefonia mobile o fissa l'attivazione del servizio override che però costa diverse decine di euro a seconda dell'operatore di telecomunicazioni e di solito non può essere mantenuto attivo per più di 15 giorni consecutivi.

Scoprire numero sconosciuto: i vari strumenti

Invece, per scoprire un numero di telefono sconosciuto, non presente nella propria rubrica, si possono utilizzare diversi espedienti.
Se, nel caso delle numerazioni fisse, vi sono svariati elenchi disponibili online, se si volesse per esempio scoprire a chi è intestato un numero di telefono mobile, qual è la soluzione migliore?
Sono diversi gli strumenti ai quali è possibile ricorrere ed è possibile utilizzarli tutti insieme: vediamoli nel dettaglio.


Scoprire un numero sconosciuto con Facebook

L'impostazione non è conosciuta ai più anche perché Facebook, periodicamente, esorta ogni utente a inserire il proprio numero di telefono nel profilo con lo scopo, ad esempio, di facilitare il recupero della password dimenticata.

Come abbiamo spiegato a suo tempo nell'articolo Cercare numero di cellulare e risalire al nome dell'intestatario, spesso è possibile scoprire un numero sconosciuto e capire a chi appartiene semplicemente digitandolo nella casella di ricerca di Facebook.

Scoprire numero privato o sconosciuto, come si fa

La stragrande maggioranza degli utenti iscritti a Facebook, infatti, lascia abilitata una caratteristica che rende possibile scoprire un numero sconosciuto e collegarlo al proprietario semplicemente digitandolo nella casella di ricerca del social network.

Tale impostazione è "nascosta" in questa sezione della configurazione del profilo Facebook.
Per evitare di essere rintracciabili a partire dal numero di telefono mobile, in corrispondenza della voce Chi può cercarti usando il numero di telefono che hai fornito?, suggeriamo di selezionare solamente Amici.

Scoprire numero privato o sconosciuto, come si fa

Scoprire un numero sconosciuto con le app Facebook Hello e TrueCaller

La procedura di riconoscimento delle numerazioni telefoniche sconosciute è automatizzabile con Facebook Hello, un'app gratuita che si sostituisce al dialer predefinito sullo smartphone e cerca qualunque numero in ingresso all'interno del suo database.


Per installare Facebook Hello è necessario scaricarne il file APK da questa pagina (il download è assolutamente sicuro) perché in Italia l'applicazione non è ancora ufficialmente arrivata.

Una volta installato, Facebook Hello controlla tutte le chiamate in arrivo e prova risalire automaticamente all'intestatario di un numero di cellulare sconosciuto.

Facebook Hello può essere utilizzato anche per bloccare certe numerazioni telefoniche. A tal proposito, molto valido è anche TrueCaller che si basa su un database di numerazioni estremamente vasto e che è abile anche nel blocco dei numeri appartenenti agli "scocciatori".

Per i dettagli sul funzionamento delle due app, suggeriamo la lettura dell'articolo Cercare numero di cellulare e risalire al nome dell'intestatario.

Va detto che sia Facebook Hello che TrueCaller necessitano dei permessi per accedere alla propria lista dei contatti, memorizzata sul dispositivo mobile. Le informazioni tratte da questa lista saranno usate per migliorare il funzionamento dell'applicazione. Per evitare di condividere i dati contenuti nella propria rubrica, è quindi bene astenersi dall'installazione di entrambe le app e seguire i suggerimenti contenuti nel paragrafo seguente.

L'app TrueCaller consente di effettuare non soltanto una ricerca per numero telefonico ma anche per nome: è quindi possibile risalire al numero di cellulare di qualunque persona, se presente nel database del programma.
Basta scrivere il nome del contatto nell'apposita casella per verificare se il contatto fosse presente nel database di TrueCaller: in caso affermativo, si dovrà attivare la licenza Pro (è gratuita per 3 giorni, così da valutare il servizio) per leggere il numero telefonico in chiaro.


Stabilire a chi appartiene un numero telefonico sconosciuto con l'app web Truecaller

Mentre l'app TrueCaller consente di effettuare anche la ricerca inversa (quindi non solo per numero ma anche per nome), se l'obiettivo fosse quello di risalire all'intestatario di un cellulare o di una linea fissa suggeriamo di:

1) Disconnettersi dall'account Google o Microsoft che si sta usando da browser web.
2) Creare un nuovo account Google o Microsoft ed effettuare il login (accertarsi di aver effettuato il login esclusivamente al nuovo account appena attivato; non quindi agli account personali...).
3) Visitare questa pagina e inserire il numero telefonico d'interesse (scegliere il prefisso internazionale +39 dell'Italia).
4) Selezionare Accedi con Google oppure Accedi con Microsoft a seconda dell'account utente creato in precedenza.


5) Lasciando attivata la casella Ricerca avanzata, si condivideranno i dati relativi all'account creato ma di fatto non si invierà nulla verso i server di TrueCaller trattandosi di un account ex novo, privo di qualunque indirizzo email e numero telefonico in rubrica.
6) Dopo aver concesso l'autorizzazione per la condivisione dei dati, digitando il numero di interesse nella casella di ricerca di TrueCaller, con buona probabilità si leggerà il nome del proprietario e, spesso, anche il suo indirizzo email.
7) Una volta utilizzato TrueCaller si possono comunque revocare i permessi di accesso cliccando qui nel caso di account Google; qui per gli account Microsoft.


Per richiedere l'eliminazione dei propri dati (numeri telefonici compresi) da TrueCaller, si può visitare questa pagina e richiedere la rimozione.

Se si fosse in precedenza usata l'app TrueCaller, per rimuovere la corrispondente numerazione si dovrà prima avviare l'applicazione sul proprio dispositivo mobile, accedere al menu in alto a sinistra, toccare Impostazioni, Chi siamo, Disattivare account quindi confermare premendo .
A questo punto, portandosi in questa pagina e scrivendo il proprio numero di telefono (insieme con il prefisso internazionale dell'Italia +39), esso sarà rimosso dagli elenchi di TrueCaller (comparirà il messaggio di conferma your number was unlisted).

Scoprire a chi è intestato un numero sconosciuto con WhatsApp

Per provare a capire a chi è associato un numero sconosciuto, è possibile utilizzare anche un semplice trucchetto.

Si provi a inserire il numero telefonico nella rubrica, assegnargli un nome arbitrario (ad esempio "xxx") quindi accedere a WhatsApp.

Scoprire numero privato o sconosciuto, come si fa

Toccando la scheda Contatti di WhatsApp quindi selezionando Aggiorna (pulsante con tre punti in colonna), il contatto sconosciuto sarà automaticamente aggiunto.
Dopo averlo selezionato dalla lista dei contatti, spesso, si troverà la foto della persona in questione che, ovviamente, permetterà di farsi un'idea della persona che ci ha contattato.

Cercare il numero sconosciuto su Skype

Gli utenti Skype o comunque chi usa Windows 10 (Skype è integrato nel sistema operativo e per avviarlo basta digitare Skype nella casella di ricerca), possono provare a risalire all'intestatario di un numero telefonico digitandolo nella casella per la ricerca dei contatti (Cerca su Skype).



Cliccando sull'icona associata al proprio profilo Skype, nella parte superiore della finestra, selezionando Impostazioni quindi cliccando su Gestione del modo in cui le persone possono trovarmi su Skype, è possibile attivare o, viceversa, disattivare le ricerche per numero telefonico.


Scoprire numero privato o sconosciuto, come si fa - IlSoftware.it