2364 Letture
Surface Go è il nuovo 2-in-1 più economico di Microsoft

Surface Go è il nuovo 2-in-1 più economico di Microsoft

Preordinabile da quest'oggi sarà consegnato alla clientela a partire dal prossimo agosto: caratteristiche e prezzo.

Microsoft ha appena presentato Surface Go, versione più economica, compatta e meno potente del noto tablet Surface Pro.
Il dispositivo integra uno schermo da 10 pollici con rapporto d'aspetto 3:2 e risoluzione 1800 x 1200 pixel, Windows 10 preinstallato e può essere ordinato da oggi 10 luglio (le consegne inizieranno ad agosto).

Il nuovo tablet di casa Microsoft può essere utilizzato in qualunque posizione grazie al supporto integrato, dispone di una fotocamera abilitata al riconoscimento facciale e sfrutta il Surface Connector, un connettore proprietario per collegare Surface Go a una docking station.
È comunque presente una porta USB Type-C per ricaricare la batteria o trasferire dati/segnale video verso altri device.

Surface Go è il nuovo 2-in-1 più economico di Microsoft

Rispetto a Surface Pro, nel nuovo Surface Go gli angoli risultano ulteriormente smussati ma nel complesso il design del dispositivo è rimasto inalterato.


Surface Go poggia su un processore Intel Pentium Gold 4415Y al quale sono abbinati 4 oppure 8 GB di RAM, 64 GB di storage eMMC o un'unità SSD da 128 GB di capienza.

Il prezzo d'ingresso è di 399 dollari ma per trasformare Surface Go in un vero 2-in-1 serve anche la tastiera che, a seconda del prezzo, costa tra 99 e 129 dollari. Chi fosse interessato ad aggiungere anche la penna digitale dovrà sborsare ulteriori 99 dollari.

Inizialmente Surface Go è disponibile nella sola versione dotata di supporto WiFi ma nei prossimi mesi Microsoft ha già confermato l'intenzione di rilasciare i modelli con modem LTE integrato.

Surface Go è il nuovo 2-in-1 più economico di Microsoft