1705 Letture
Synology presenta FS6400 e SA3400: due soluzioni per accelerare lo storage in azienda

Synology presenta FS6400 e SA3400: due soluzioni per accelerare lo storage in azienda

La società taiwanese presenta il nuovo server all-flash FlashStation FS6400 e il NAS SA3400: per accelerare lo storage ed ampliare le possibilità di storage mano a mano che le esigenze dell'azienda diventano più importanti.

Synology, società attiva nella progettazione e nello sviluppo di server NAS, soluzioni per sorveglianza IP e apparecchiature di rete, ha appena presentato il server all-flash FS6400 e il NAS professionale SA3400 ampliando ulteriormente il suo già ricco portafoglio di prodotti.
I nuovi modelli raccolgono l'eredità dei prodotti precedenti con una variazione nel nome della serie per distinguere meglio i vari server su rack di fascia alta.

"Quando si parla di gestione dei dati, per le aziende due punti fondamentali sono le prestazioni e la capacità. Per questo motivo abbiamo sviluppato la serie FS ed SA, al fine di affrontare queste specifiche preoccupazioni sollevate dai responsabili IT, portando così la gestione dei dati a nuovi livelli di flessibilità ed efficienza", ha commentato Jason Fan, product manager di Synology. La finalità dell'azienda, che già offre non solo una vasta schiera di NAS per ogni necessità ma anche il software per gestire le esigenze di backup in modo centralizzato (vedere questi articoli), è quello di eliminare i "compartimenti stagni" all'interno dei quali sono immersi di dati consentendo alle imprese di valorizzare i loro dati ed estrarne tutto il potenziale.


FlashStation FS6400: lo storage accelerato per ogni carico di lavoro

Il nuovo server FS6400 monta due processori Intel Xeon Silver a 8 core ed è contraddistinto da prestazioni nell'ordine dei 240.000 iSCSI IOPS nella scrittura random 4K.
È la risposta di Synology alla richiesta di maggiori prestazioni e maggiore agilità da parte delle aziende. Il nuovo storage all-flash FS6400 è l'ideale per ambienti virtualizzati e containerizzati, database e applicazioni web, con un'architettura incentrata sui dati che permette l'accelerazione dello storage.

Synology presenta FS6400 e SA3400: due soluzioni per accelerare lo storage in azienda

Il server è altamente scalabile (può accogliere fino a 48 unità con due RX1217sas o 72 unità con due RX2417sas), è dotato di 32 GB di memoria RDIMM DDR4 ECC (espandibili a 512GB), connessione 2x 10 GbE e di ulteriori due porte 1 GbE per gestire failover e link aggregation. I due slot di espansione PCIe 3.0 permettono il collegamento di altre schede di rete.


SA3400: archiviazione espandibile per grandi aziende


SA3400, il primo modello della serie SA, è il successore dell'RS18017xs+ dotato di CPU potenziata da 6 a 8 core e prestazioni che, secondo Synology, sono state migliorate del 50% (valore IOPS in lettura random 4K). Con una CPU a 8 core e 2,1 GHz, 16 GB di memoria ECC RDIMM e scalabile fino a 1.536 TB con un decremento minimo e praticamente impercettibile delle prestazioni, l'SA3400 può raggiungere una capacità RAW di oltre 1 Petabyte ed è l'ideale per la post-produzione di video e grandi impianti di videosorveglianza.

Synology presenta FS6400 e SA3400: due soluzioni per accelerare lo storage in azienda

Questo NAS offre scalabilità fino a 180 unità con 7 RX2417sas o 96 unità con 7 RX1217sas; 16 GB di memoria RDIMM DDR4 ECC (espandibili a 128 GB); 2 porte 10 GbE integrate e ulteriori 4 porte 1 GbE che supportano failover e link aggregation.
Due slot di espansione PCIe consentono il collegamento di schede di rete addizionali e unità SSD M.2.

Synology presenta FS6400 e SA3400: due soluzioni per accelerare lo storage in azienda