23385 Letture

Upload di un file da un URL remoto su Google Drive con IFTTT

IFTTT è un innovativo servizio che consente di effettuare automaticamente delle operazioni su Google Drive, Dropbox, Skydrive, Evernote e così via attingendo ai file memorizzati "in the cloud". IFTTT sta per "if this then that". Significa che il servizio reagisce autonomamente, senza che il computer dell'utente debba essere necessariamente acceso, nel momento in cui si verifica una determinata condizione.
Ad esempio, se qualcuno effettua il tag di una foto su Facebook, IFTTT può automaticamente effettuare il check-in su Foursquare. Il servizio, impostato ciò che si desidera fare è potenzialmente in grado di operare qualsiasi intervento in maniera autonoma, inviare messaggi, e-mail, scaricare file, pubblicare foto, aggiornare lo stato di Facebook o di Twitter e così via.

In IFTTT i vari servizi cloud, i social network, le piattaforme per l'interazione fra utenti sono chiamati “canali” mentre l'insieme di righe di codice che consentono di effettuare delle operazioni “ricette” (recipes in inglese).


Nel nostro caso proveremo ad utilizzare IFTTT per caricare un file su Google Drive senza scaricarlo in locale. In altre parole, la “ricetta” di IFTTT riceverà in ingresso un URL remoto, si collegherà a tale indirizzo e provvederà ad effettuare il download del file specificato caricandolo automaticamente sull'account Google Drive.

Per effettuare l'upload di un file da un URL remoto su Google Drive, bisognerà in primis registrarsi su IFTTT utilizzando questa pagina. Una volta indicati nome utente, password ed indirizzo e-mail di riferimento, nel giro di alcuni minuti si dovrebbe ricevere un messaggio di posta elettronica contenente il classico link per la conferma dell'iscrizione.
È bene porre particolare attenzione sull'indirizzo e-mail specificato. Esso, infatti, sarà utilizzato in molteplici circostanze per impartire istruzioni alle "ricette" di IFTTT.
Nel nostro caso, ad esempio, indicheremo via e-mail – specificandone l'URL remoto – quale file s'intende scaricare su Google Drive.

Un'ottima "ricetta" di IFTTT che consente di caricare un file da un URL remoto su Google Drive è questa.

I simboli visualizzati nella prima pagina della ricetta sono identificabili a colpo d'occhio: attraverso un normale messaggio di posta si potrà richiedere il caricamento di un file su Google Drive dall'URL remoto indicato.


Per iniziare ad utilizzare subito la ricetta di IFTTT, basterà effettuare il login al proprio account Google quindi cliccare sul pulsante Activate:

Apparirà una schermata di Google attraverso la quale si dovrà confermare l'accesso, da parte di IFTTT, ad alcune informazioni relativi al proprio account:

Per proseguire bisognerà necessariamente fare clic su Accetto, in calce alla finestra.
Tornati su IFTTT, per confermare l'uso della ricetta, è necessario cliccare su Use recipe.

Come indicato, bisognerà a questo punto comporre un nuovo messaggio di posta elettronica specificando, come destinatario, l'indirizzo trigger@ifttt.com.
Nel corpo dell'e-mail bisognerà indicare, semplicemente, l'URL del file da scaricare e memorizzare nell'account Google Drive:

Inviata l'e-mail, effettuando l'accesso alla home page di Google Drive, dopo alcuni minuti, si dovrebbe trovare il file richiesto (sottocartella Download).

Per modificare la cartella di Google Drive nella quale i file debbono essere salvati, è sufficiente fare riferimento alla schermata di configurazione della ricetta su IFTTT (campo Drive folder path):

Ricette molto simili permettono di caricare file da URL remoti su Box, su SkyDrive o su Dropbox.
Ci sono poi apposite ricette che permettono di far dialogare due servizi cloud e scambiare agevolmente file tra di essi (qui un esempio di collegamento fra Dropbox e Google Drive).


Suggeriamo comunque di effettuare una ricerca tra le ricette già pubblicate su IFTTT: con ogni probabilità si troverà uno strumento adatto alle proprie esigenze.
Le possibilità offerte da IFTTT sono praticamente sconfinate: "i palati più fini" possono decidere di creare una ricetta in piena autonomia.


  1. Avatar
    lieve79
    13/06/2015 18:22:17
    purtroppo c'è il limite di soli 30 Mb per fare l'upload da un url remoto. per cosi pochi Mb tanto vale fare l'upload dal pc.
  2. Avatar
    pasc183_
    27/06/2013 17:18:59
    Questo “programma” è eccezionale… è il programma che aspettavo da tempo…!!! ci puoi fare quello che “vuoi” (si fa per dire)… almeno come si presenta e quello che avete voi nell’articolo 24 giugno…
Upload di un file da un URL remoto su Google Drive con IFTTT - IlSoftware.it