2029 Letture
Verificare a quali siti si connette un'estensione per il browser

Verificare a quali siti si connette un'estensione per il browser

Come controllare a quali domini Internet qualunque estensione per il browser (Firefox e Chrome) è autorizzata a collegarsi.

Quando si installa un add-on in Firefox il browser mostra un elenco dei domini ai quali il componente aggiuntivo potrà collegarsi. Quando i domini Internet per i quali viene richiesto l'accesso sono molti, viene mostrato il messaggio Accedere ai dati per N altri domini, come si vede in figura.

Verificare a quali siti si connette un'estensione per il browser

Per scoprire la lista dei domini ai quali l'add-on per Firefox può connettersi, prima ancora di installare il componente aggiuntivo, è sufficiente applicare una semplice procedura:

1) Visitare la pagina dell'add-on in questo sito.
2) Cliccare con il tasto destro del mouse sul pulsante Aggiungi a Firefox quindi fare clic su Salva destinazione con nome.

3) Si otterrà un file con estensione .xpi che potrà essere aperto con il software per la gestione di archivi compressi 7-Zip.


4) Estraendo e aprendo con un normale editor di testo (ad esempio Notepad++) il file manifest.json, in corrispondenza della sezione Permissions si troverà l'elenco completo dei domini utilizzati dall'add-on.

Verificare a quali siti si connette un'estensione per il browser

Purtroppo nel caso di Chrome la stessa verifica può essere effettuata solamente ex post ovvero dopo aver installato l'estensione.
Per procedere, basta digitare chrome://extensions nella barra degli indirizzi, selezionare Dettagli per l'estensione d'interesse, copiare il lungo identificativo alfanumerico mostrato nella barra degli indirizzi e cercarlo all'interno della seguente cartella: %localappdata%\Google\Chrome\User Data\Default\Extensions.
Nella sottocartella corrispondente all'identificativo dell'estensione si troverà il file manifest.json.

Verificare a quali siti si connette un'estensione per il browser