Sconti Amazon
mercoledì 2 febbraio 2022 di 2421 Letture
Windows 11: Edge WebView2, Teams, Widget e impatto sulla memoria

Windows 11: Edge WebView2, Teams, Widget e impatto sulla memoria

Widget e Teams utilizzano il componente WebView2 in Windows 11 per funzionare. Cosa significa in termini di occupazione di memoria RAM.

Quando si installa un nuovo sistema operativo o si avvia un PC Windows appena acquistato non c'è cosa più fastidiosa di ritrovarsi già preinstallati programmi indesiderati e applicazioni che si sa già non si utilizzeranno mai.

Per rimuovere tutto, comprese le personalizzazioni del produttore del PC, sia in Windows 10 che in Windows 11 si può usare una funzione poco conosciuta chiamata Fresh Start.

Fresh Start permette di resettare un PC Windows ripristinando il sistema operativo nella versione standard, così come concepito da Microsoft.

Anche in Windows 11 premendo Windows+R quindi digitando systemreset -cleanpc si avvierà un'installazione da zero che rimuoverà tutte le applicazioni: saranno conservate soltanto quelle provenienti dal Microsoft Store.

I Widget sono elementi che Windows 11 propone sotto forma di icona nella barra delle applicazioni: sono informazioni che vengono composte sulla base delle preferenze e degli interessi dei singoli utenti, un po’ come fa Google Discover.

Sappiamo che nelle prossime versioni di Windows 11 le informazioni meteo torneranno a essere esposte nella barra delle applicazioni come avviene in Windows 10 e che i Widget si apriranno a sviluppatori terzi.

Oltre alla funzionalità Widget, Windows 11 preinstalla Microsoft Teams al posto di Skype. Anche l'icona di Teams campeggia nella barra delle applicazioni.

Gli utenti che amano verificare ciò che è in esecuzione sul sistema utilizzano regolarmente il Task Manager premendo ad esempio la combinazione di tasti CTRL+MAIUSC+ESC.

La storia del Task Manager si perde nella notte dei tempi ma ancora oggi il componente di Windows resta uno degli strumenti essenziali per capire quali programmi risultano in esecuzione.

Esaminando il contenuto della scheda Dettagli del Task Manager ci si imbatterà in una serie di processi tutti contraddistinti dallo stesso nome: msedgewebview2.exe. Sommando il quantitativo di memoria RAM si ottiene un valore assolutamente non trascurabile.

Si tratta di processi che fanno capo a Microsoft Edge WebView2, un componente software che permette agli sviluppatori di integrare le principali tecnologie per il Web (ad esempio HTML, CSS e JavaScript) nelle applicazioni native per Windows. Da molti è stato paragonato a un Electron ottimizzato in salsa Microsoft.

WebView2 utilizza il browser Edge come motore di rendering per la visualizzazione di contenuti Web.

Avviando un'utilità gratuita come Process Explorer si può capire meglio l'impatto delle varie istanze di WebView2 sulle risorse hardware.

In un'installazione di Windows 11 appena avviata i processi msedgewebview2.exe sono ricollegabili a componenti come i Widget e Teams.

Se non si fosse interessati alle due funzionalità è possibile disattivarle per recuperare memoria. Basta digitare cmd nella casella di ricerca di Windows 11, cliccare su Esegui come amministratore quindi impartire i seguenti comandi:

reg add HKLM\SOFTWARE\Policies\Microsoft\Dsh /v AllowNewsAndInterests /t REG_DWORD /d 0 /f

reg delete HKCU\Software\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Run /v com.squirrel.Teams.Teams /f

reg delete HKLM\Software\WOW6432Node\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Run /v TeamsMachineInstaller /f

reg add "HKCU\Software\Classes\Local Settings\Software\Microsoft\Windows\CurrentVersion\AppModel\SystemAppData\MicrosoftTeams_8wekyb3d8bbwe\TeamsStartupTask" /v State /t REG_DWORD /d 1 /f

Dopo aver riavviato il sistema Windows 11 entrambi i software non verranno caricati e i processi msedgewebview2.exe non compariranno.

In un altro articolo abbiamo visto come velocizzare e ottimizzare Windows 11 anche con gli interventi descritti poco sopra.


Buoni regalo Amazon
Windows 11: Edge WebView2, Teams, Widget e impatto sulla memoria - IlSoftware.it