Sconti Amazon
lunedì 23 maggio 2022 di 2718 Letture
Windows 11: aggiornamento WSA ad Android 12. Le novità

Windows 11: aggiornamento WSA ad Android 12. Le novità

Microsoft aggiorna WSA ad Android 12.1: risolti i problemi di compatibilità, attivato il supporto per lo streaming di contenuti multimediali in rete, finestra delle impostazioni rinnovate e molto altro.

Con la più recente versione di anteprima di Windows 11 Microsoft ha introdotto il supporto per Android 12.1, l'attuale versione più aggiornata del sistema operativo Google.

Per installare ed eseguire app Android in Windows 11 basta seguire la nostra guida dedicata avendo cura di installare Amazon AppStore dal Microsoft Store.

Anche senza Google Play Store in Windows 11 è possibile installare qualunque app Android a partire ad esempio dal corrispondente pacchetto APK. Il download delle app Android in formato APK può essere effettuato da APKMirror che con Windows 11 diventa più utile.

Con un'app gratuita come WSA Pacman (WSA Package Manager) è possibile semplificare l'installazione delle app Android (sideloading) e renderne immediata la successiva gestione da un unico pannello di controllo. L'utility facilita anche la gestione dell'ambiente WSA.

Con WSA versione 2204.40000.15.0 per Windows 11 (la versione di WSA può essere verificata digitando Android nella casella di ricerca del sistema operativo, scegliendo Impostazioni sottosistema Windows per Android quindi verificando il numero di release al di sotto di Impostazioni) Microsoft introduce un ambiente per l'esecuzione delle app Android che sfrutta il codice base AOSP più aggiornato (Android 12.1).

Per controllare la versione di Android in uso in Windows 11 basta avviare l'utilità WSA Pacman, cliccare su Gestione impostazioni nella scheda WSA, scorrere fino a trovare Informazioni sul dispositivo e infine esaminare il numero di release riportato in corrispondenza di Versione di Android.

Con la nuova versione di WSA basata su Android 12, Microsoft ha migliorato il supporto di rete: le applicazioni multimediali Android, ad esempio, possono inviare dati ai dispositivi di rete ed effettuare lo streaming verso i device compatibili.

Microsoft ha inoltre rinnovato la schermata delle impostazioni di WSA, rendendo le varie opzioni maggiormente comprensibili a colpo d'occhio, e ha disattivato l'opzione che attiva la raccolta dei dati diagnostici in modo predefinito.

La barra delle applicazioni di Windows 11 espone un indicatore per le app Android che stanno utilizzando il microfono, la posizione e altri servizi di sistema.

Le notifiche generate dalle app Android appaiono adesso come normali notifiche di Windows e possono adesso essere restituite maggiori informazioni su ciascuna attività in corso.

Con le ultime build di Windows 11 (dalle release 22621 in avanti), le app Android non si riavviano più quando il dispositivo si risveglia dallo standby.

Il nuovo WSA migliora significativamente l'integrazione con le fotocamere del sistema in uso permettendone l'utilizzo senza difficoltà da parte delle applicazioni Android.


Buoni regalo Amazon
Windows 11: aggiornamento WSA ad Android 12. Le novità - IlSoftware.it