201099 Letture

Windows 7 download: ecco come scaricare il DVD d'installazione

In molti casi, dopo aver acquistato un nuovo personal computer, non si trova ormai più accluso il supporto per la reinstallazione del sistema operativo. Il sistema operativo, infatti, nella configurazione preimpostata dal produttore, viene solitamente conservato in una partizione di ripristino, utilizzabile per riportare la macchina allo stato iniziale. Talvolta viene permesso di masterizzare una copia di tali file su supporto DVD in modo da poter effettuare il ripristino del sistema in qualunque momento.

Windows 7 è al momento il sistema operativo più utilizzato al mondo: lo utilizzano, secondo le più recenti statistiche NetApplications, il 51,2% degli utenti (Windows 8.x, complessivamente, è adoperato dal 13,4% degli utenti).
Windows 7 sarà supportato fino al 14 gennaio 2020: ciò significa che Microsoft continuerà a rilasciare aggiornamenti di sicurezza fino a tale data. A partire dal prossimo 31 ottobre, però, nessun produttore avrà l'autorizzazione per commercializzare sistemi basati su Windows 7 Home Basic, Home Premium ed Ultimate (Microsoft: ad ottobre stop alle vendite di Windows 7). Sistemi basati su Windows 7 Professional, invece, potranno essere messi in vendita anche dopo fine ottobre.

Windows 7 download
Se si fosse smarrito il DVD d'installazione di Windows 7 oppure se si volesse comunque avere a disposizione un supporto per reinstallare il sistema operativo senza utilizzare la partizione di ripristino (spesso vengono caricate personalizzazioni del produttore del personal computer e programmi superflui), è possibile effettuare il download di Windows 7, gratuitamente, dai server di Digital River, società con cui Microsoft ha stretto accordi per la vendita e la distribuzione dei suoi software.

Il download di Windows 7 è permesso a tutti gli utenti: si otterrà un file ISO contenente una versione “pulita” del sistema operativo, esente da qualsivoglia personalizzazione ed aggiornata al Service Pack 1, ultimo corposo pacchetto di aggiornamento rilasciato da Microsoft nel caso di Windows 7.


Windows 7 download immagini ISO in italiano

Gli utenti che avessero necessità di scaricare Windows 7 in italiano, già aggiornato al Service Pack 1, possono fare riferimento ai link che proponiamo di seguito.
Il download di Windows 7 è gratuito e non richiede l'effettuazione di alcuna procedura di autenticazione.

- Windows 7 download versione Professional SP1-U per sistemi x86 (in italiano)
- Windows 7 download versione Professional SP1-U per sistemi x64 (in italiano)
- Windows 7 download Professional SP1-U edizione "N" per sistemi x86 (in italiano)
- Windows 7 Professional SP1-U edizione "N" per sistemi x64 (in italiano)


Innanzi tutto è bene precisare che sebbene il download di Windows 7 sia effettuabile gratuitamente, per poter utilizzare il sistema operativo è indispensabile possedere una licenza valida e provvedere all'inserimento del proprio codice prodotto (Product key) in modo da verificare ed attivare la licenza.

Il codice prodotto in proprio possesso deve essere riferito alla specifica edizione di Windows 7 scaricata dai server di Digital River. In caso contrario, il product key inserito non verrà accettato.

ATTENZIONE. I link per il download di Windows 7 dai server di Digital River non sono più attivi.
Per scaricare la ISO di Windows 7 dai server Microsoft, suggeriamo di seguire la procedura illustrata nell'articolo Scaricare Windows 7, Windows 8.1 e Windows 10 dai server Microsoft.

Windows 7: download della versione Professional “normale” o “N”

I server di Digital River contengono diverse versioni di Windows 7. In italiano, però, è possibile effettuare il download di Windows 7 Professional e Windows 7 Professional “N” per sistemi a 32 e 64 bit.

Le edizioni "N" di Windows 7 sono sprovviste di tutti i componenti ed i software multimediali (i.e. Windows Media Player). La distribuzione di queste versioni è stata di fatto obbligata dalla Commissione Europea per scongiurare pratiche anticoncorrenziali.
I software rimossi dalle edizioni “N” di Windows 7 possono comunque essere successivamente scaricati ed installati in modo manuale. È Microsoft stessa a spiegarlo in questa pagina.

Windows 7 a 32 o 64 bit?

Le versioni a 64 bit di Windows 7 possono essere installate nel caso in cui il computer sia dotato di un processore a 64 bit, di architettura X86-64.
In Windows, per stabilire se si sta utilizzando un processore a 64 bit, è sufficiente accedere alla sezione Sistema del Pannello di controllo.
In corrispondenza della voce Sistema, indipendentemente dalla versione di Windows installata (quindi a 32 o 64 bit), la presenza dell'indicazione “64” accanto alla denominazione del processore, conferma che si sta usando una CPU a 64 bit.
In questi casi, quindi, è possibile scaricare ed installare una versione di Windows 7 destinata ai sistemi a 64 bit.

Windows 7 download: ecco come scaricare il DVD d'installazione

Nell'esempio in figura, nonostante la versione di Windows 7 installata sia quella a 32 bit, il processore è contraddistinto da un'architettura a 64 bit.


Se si usa un processore a 64 bit, il consiglio è quello di utilizzare una versione a 64 bit del sistema operativo perché si potrà contare su di un sistema più performante. Per operazioni che mettono sotto sforzo il processore, la differenza tra un sistema a 32 bit ed uno a 64 bit diventa evidente.

Download delle altre edizioni di Windows 7 in italiano

Come abbiamo evidenziato in precedenza, le edizioni di Windows 7 in italiano scaricabili dai server di Digital River sono sono le “Professional”.
I file ISO di Windows 7 scaricabili da Digital River, tuttavia, contengono anche le altre edizioni. Per attivare la possibilità di installare anche le altre edizioni di Windows 7 (Home Basic, Home Premium ed Ultimate) è sufficiente rimuovere, dall'immagine ISO, il file chiamato ei.cfg.

Le istruzioni per procedere sono contenute nell'articolo Download di Windows 7 aggiornato al Service Pack 1, ecco come procedere.

In pratica, dopo aver scaricato una delle immagini ISO sopra riportate, basterà utilizzare il software ei.cfg Removal Utility. Il file ei.cfg sarà automaticamente rimosso dall'immagine ISO, senza la necessità di operazioni aggiuntive.

Windows 7 senza product key: 30 giorni di prova, che possono diventare 180

Dopo aver effettuato il download di Windows 7 da Digital River, installando il sistema operativo senza specificare alcun codice prodotto (o product key), Windows 7 funzionerà normalmente per i successivi 30 giorni. Scaduto tale periodo di prova, Windows 7 dovrà essere necessariamente attivato (previo inserimento del proprio codice prodotto valido e regolarmente acquistato).


Qualora non si dovesse provvedere, scaduti i 30 giorni Windows 7 mostrerà il messaggio Questa copia di Windows non è autentica, nell'angolo in basso a destra, e lo sfondo del desktop diventerà di colore nero.

Il periodo di prova può essere comunque esteso fino a 180 giorni utilizzando il comando slmgr.vbs /rearm.
Maggiori informazioni in proposito, sono pubblicate nel nostro articolo Questa copia di Windows non è autentica: cosa succede?.

Il disco di Windows 7 scaricato da Digital River, una volta eliminato il file ei.cfg potrà essere masterizzato su supporto DVD usando programmi come CDBurnerXP o ImgBurn oppure inserito in una chiavetta USB avviabile (vedere Installare sistema operativo da USB od avviarlo dalla chiavetta).

Il supporto d'installazione di Windows 7 così creato può essere utilizzato anche per avviare il personal computer in situazioni di emergenza, per risolvere i problemi che impediscono a Windows di avviarsi, per recuperare file e cartelle o, ancora, per reimpostare la password degli account utente quando non la si dovesse più ricordare:
- Schermata blu all'avvio di Windows. Come risolvere
- Resettare o azzerare la password di Windows. Come cambiare la password di qualunque account utente (Video)
- Ripristinare i file di sistema danneggiati in Windows 7 e Windows 8.1
- Ripristinare Windows dopo virus, malware o quando non si avvia


Chi volesse provare ad integrare le versioni a 32 e 64 bit di Windows 7, scaricate da Digital River, in un unico DVD, può seguire le indicazioni riportate nell'articolo Windows 7: un unico DVD per le versioni a 32 bit e 64 bit del sistema operativo.


  1. Avatar
    Kal
    26/09/2014 19:11:24
    La ISO non contiene gli aggiornamenti
Windows 7 download: ecco come scaricare il DVD d'installazione - IlSoftware.it