AirPods Pro 2ª Gen: la qualità Apple SCONTATA del 14%

I migliori auricolari Bluetooth del catalogo di Apple sono oggi al minimo storico: gli AirPods Pro 2 costano meno di 240€.

Con gli Apple Days di Amazon non si finisce mai di stupirsi. Gli AirPods Pro di 2ª generazione, ad esempio, oggi possono essere tuoi a 239€ (anziché 279€) grazie allo sconto del 14% sul prezzo di listino. Si tratta del minimo storico per gli auricolari wireless di ultima generazione con cancellazione del rumore e, più in generale, una qualità audio davvero incredibile.

AirPods Pro 2ª generazione con custodia MagSafe USB-C: acquista gli auricolari risparmiando 40€

Eccezion fatta per la presenza della porta USB-C al posto di quella Lightning, non ci sono novità di design da segnalare per gli AirPods Pro di seconda generazione e la custodia MagSafe di ricarica rispetto al modello precedente.

Il motore è sempre il chip H2, che garantisce una cancellazione del rumore più intelligente e un suono tridimensionale. È alla base anche dell’equalizzazione adattiva, che calibra la musica in tempo reale, e della Modalità Trasparenza, fondamentale in quelle circostanze dopo bisogna sentire l’ambiente circostante.

AirPods Pro 2a Gen con USB-C - Ricarica da iPhone 15

Non mancano però le novità. La prima è che grazie alla sopracitata porta USB-C, è possibile ricaricare gli AirPods Pro 2 direttamente da iPhone 15, 15 Plus, 15 Pro e 15 Pro Max. Basta usare il cavo da USB-C a USB-C e il gioco è fatto.

La seconda è che la nuova versione degli auricolari Pro di Apple supporta l’audio loseless a latenza ultra ridotta. Questa serve a garantire un’esperienza true wireless perfetta con il visore Apple Vision Pro, disponibile negli USA a partire da febbraio.

Infine, dopo il lancio di iOS 17, l’elenco delle feature degli auricolari è stato arricchito con l’Audio adattivo (unisce in modo dinamico la funzione Trasparenza e la cancellazione attiva del rumore per regolare il rumore di fondo in base alle condizioni ambientali), il rilevamento di una conversazione (gli auricolari abbassano automaticamente il volume dei contenuti in ascolto quando l’utente che le sta usando sta parlando con una persona nelle vicinanze) e il volume personalizzato (sfruttando il machine learning, la funzione calibra automaticamente l’esperienza d’ascolto in base alle preferenze mostrate nel corso del tempo).

Scopri qui gli sconti Apple Days su Amazon!

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Ti consigliamo anche

Link copiato negli appunti