martedì 13 dicembre 2016 di Michele Nasi 4158 Letture

5 idee natalizie Netgear per migliorare rete, segnale WiFi e sicurezza di casa e ufficio

Quest'ultimo scorcio del 2016, complice anche l'imminente stagione natalizia, è un ottimo momento per riprogettare la propria rete di casa o dell'ufficio risolvendo quelle problematiche che durante l'anno non si è mai avuto il tempo materiale per gestire.

Segnale WiFi insoddisfacente, rete lenta o comunque non all'altezza delle aspettative, impossibilità di accedere alla propria rete in modalità remota e in modo sicuro, difficoltà a realizzare un server multimediale performante, difficoltà nel gestire adeguatamente il traffico generato dai dispositivi collegati al router sono solo alcuni problemi che troppo spesso vengono rimandati "a data da destinarsi".

NETGEAR offre alcuni prodotti che non soltanto permettono di superare brillantemente queste criticità ma consentono di attivare funzionalità evolute precedentemente indisponibili oppure ottenibili ricorrendo a prodotti molto costosi.

Migliorare la copertura della rete WiFi con Orbi

Il kit Orbi, una delle ultime novità di NETGEAR, consente di mettersi alle spalle tutti i problemi relativi a un'inadeguata copertura WiFi.
Orbi è un'innovativa soluzione che nasce proprio per ottimizzare il segnale WiFi creando un'unica rete (stesso SSID), accessibile da ogni parte dell'edificio.


Per chi utilizza un modem o un router di terze parti (ad esempio quello fornito dall'operatore di telecomunicazioni), Orbi è la soluzione ideale perché non richiede competenze tecniche e, una volta connesso a una porta LAN sul router/modem, provvede subito ad ottimizzare la connessione WiFi riuscendo a coprire senza problemi un immobile di oltre 300 m2 su più piani.

5 idee natalizie Netgear per migliorare rete, segnale WiFi e sicurezza di casa e ufficio

Il kit Orbi include l'unità router e un'unità satellite (posizionabile, ad esempio, a metà strada tra il router e le zone più lontane ove possono trovarsi o si trovano client WiFi da "servire"), ciascuna corredata con ben tre o quattro porte Gigabit Ethernet. Ad esse si potranno così collegare dispositivi via cavo o, per esempio, switch di rete.

Negli articoli Potenziare WiFi con NETGEAR Orbi e Migliorare la rete WiFi con il sistema Orbi, abbiamo esaminato il funzionamento del prodotto illustrando casi concreti di utilizzo e differenze rispetto ad altre soluzioni.

5 idee natalizie Netgear per migliorare rete, segnale WiFi e sicurezza di casa e ufficio

Rispetto a un tradizionale range extender WiFi, Orbi è una soluzione integrata, un vero e proprio "sistema" che è stato progettato proprio con l'obiettivo di massimizzare la copertura WiFi e migliorare il segnale. Orbi, inoltre, offre prestazioni da vero leader nel trasferimento dei dati (il throughput ottenibile è di molto superiore a quello ottenibile con qualunque extender standard).

NETGEAR Orbi è acquistabile su Amazon, facendo riferimento a questa pagina.

Estendere la copertura WiFi con una soluzione più tradizionale

Il range extender WiFi di punta che NETGEAR propone si chiama EX7300.
Si tratta di un dispositivo indubbiamente più costoso rispetto agli altri extender di NETGEAR come degli altri concorrenti. EX7300, tuttavia, poggia su alcune caratteristiche tecniche che permettono di estendere al massimo la copertura del segnale WiFi.

Se non si fosse interessati ad avere un'unica rete, con un solo SSID (come nel caso di Orbi), EX7300 offre buone prestazioni nel trasferimento dati (fino a 2,2 Gbps complessivi; vi rimandiamo al confronto pubblicato nell'articolo Migliorare la rete WiFi con il sistema Orbi) e supporta comunque la tecnologia Beamforming+. Il segnale wireless viene cioè direzionato verso i dispositivi WiFi che stanno effettivamente utilizzando la connessione, sulla base della loro posizione fisica.

EX7300 permette anche di sfruttare la tecnologia Fastlane così da migliorare ulteriormente le prestazioni della rete WiFi usando entrambe le bande disponibili (2,4 e 5 GHz).

5 idee natalizie Netgear per migliorare rete, segnale WiFi e sicurezza di casa e ufficio

Nell'articolo Rendere WiFi più veloce ed estendere la copertura con NETGEAR EX7300 abbiamo presentato nel dettaglio il funzionamento dell'extender "punta di diamante" di NETGEAR.

NETGEAR EX7300 è acquistabile su Amazon, cliccando qui.

Modem 4G LTE, per non restare mai senza connessione Internet

Tra i prodotti di nuova generazione a marchio NETGEAR più interessanti ci sono senza dubbio i modem 4G/LTE LB1110 e LB1111.

Si tratta di device utili sia per i privati che per le aziende di piccole e medie dimensioni. I due modem accolgono una SIM e consentono di fruire della connettività LTE fino a 150 Mbps in downstream e 50 Mbps in upstream.

Il modem LB1111 può essere alimentato via PoE (Power over Ethernet) così da usare un unico cavo sia per gestire la rete locale che per il collegamento alla presa elettrica a muro.

5 idee natalizie Netgear per migliorare rete, segnale WiFi e sicurezza di casa e ufficio

LB1110 e LB1111 consentono di garantire l'accesso alla propria rete locale anche nel caso in cui la connessione ADSL/VDSL non fosse disponibile e si rivelano quindi un'ottima soluzione per allestire connessioni di backup.
Allo stesso modo, LB1110 e LB1111 possono essere collegati a sistemi di videosorveglianza o ad apparati di monitoraggio e controllo che debbono risultare raggiungibili in qualunque situazione (o comunque nei casi in cui un collegamento a banda larga o ultralarga di tipo tradizionale non fosse utilizzabile).


Alla porta LAN (Gigabit Ethernet) possono comunque essere collegati router WiFi, gateway, switch, in modo da allestire una rete locale che possa accedere ad Internet condividendo la connessione 4G/LTE.

I due modem LB1110 e LB1111 non sono ovviamente pensati per l'utilizzo in mobilità perché debbono essere necessariamente collegati a una presa elettrica a muro. Se si avesse bisogno di un hotspot WiFi connesso alla rete mobile basterà orientarsi su un prodotto come quello presentato nell'articolo Router WiFi portatile, la prova del Netgear AirCard 790.

NETGEAR LB1110 e LB1111 sono acquistabili su Amazon, a questo indirizzo.

Arlo, le videocamere per l'ufficio intelligente e la "smart home"

Il mercato offre centinaia di "videocamere intelligenti", capaci di collegarsi alla rete Internet e inviare un feedback nel momento in cui dovesse essere rilevato un movimento sospetto, sia all'interno che all'esterno dell'edificio.

5 idee natalizie Netgear per migliorare rete, segnale WiFi e sicurezza di casa e ufficio

NETGEAR Arlo può essere un eccellente regalo di Natale perché offre la possibilità di realizzare, in totale autonomia, un sistema di videosorveglianza gestibile da remoto senza passare cavi e senza praticare fori.

Le videocamere Arlo, infatti, consentono di essere utilizzate sin da subito grazie all'alimentazione a pile e al supporto magnetico che permette di regolarne liberamente l'orientamento.

Trattandosi di videocamere wireless, i prodotti Arlo si collegano al router WiFi e, oltre ad essere gestibili in tempo reale da remoto, possono memorizzare le registrazioni sia in locale che sui server cloud di NETGEAR.
Quest'ultima possibilità è particolarmente interessante perché, anche nel caso in cui il server NAS o l'hard disk locale dovessero essere rubati, le immagini saranno sempre disponibili e accessibili dai server NETGEAR.


5 idee natalizie Netgear per migliorare rete, segnale WiFi e sicurezza di casa e ufficio

Dotate di visione notturna a infrarossi e di un ampio angolo visivo (pari a 110 gradi), resistenti all'acqua e alla polvere, le videocamere NETGEAR Arlo utilizzano una base station che deve essere collegata al router (consigliamo quindi di attrezzarsi con un gruppo di continuità per assicurare la continua alimentazione elettrica; vedere Scegliere gruppo di continuità (UPS) per PC e altri dispositivi).

Ricorrendo al servizio IFTTT, con cui Arlo è direttamente compatibile, si può addirittura integrare il sistema di videosorveglianza con qualunque servizio cloud.

In queste pagine si possono trovare decine di esempi di possibili utilizzi di Arlo insieme con altri prodotti e servizi.
Si vorrebbero accendere automaticamente le luci di casa o dell'ufficio allorquando le videocamere rilevassero un movimento? Con Arlo, IFTTT e un impianto di illuminazione "smart" lo si potrà fare davvero comodamente.

L'"ultima arrivata" della serie è Arlo Q Plus, telecamera di videosorveglianza progettata appositamente per le piccole imprese. Arlo Q Plus consente di acquisire immagini in alta definizione a 1080p e 30fps così da ottenere video incredibilmente nitidi anche durante le ore notturne.

Le videocamere NETGEAR Arlo, da sole, in kit e in combinazione con la base station, sono acquistabili su Amazon, a questo indirizzo.


D7800, il miglior router WiFi a un prezzo speciale

In vista del Natale, il router AC2600 NETGEAR D7800 viene venduto su Amazon a prezzo speciale.

Già soltanto esaminandone le specifiche tecniche ci si accorgerà che NETGEAR D7800 non è un prodotto entry level. Si tratta infatti di un router professionale con modem integrato ADSL/VDSL che permette di sfruttare al massimo la connettività offerta dal provider garantendo, allo stesso tempo, un'ottima copertura WiFi.

5 idee natalizie Netgear per migliorare rete, segnale WiFi e sicurezza di casa e ufficio

Il router è infatti un AC2600 quad stream che permette di trasferire i dati in modalità wireless fino a 2,53 Gbps complessivi (800 Mbps sulla banda dei 2,4 GHz e 1.733 Mbps sui 5 GHz) e di gestire più dispositivi WiFi contemporaneamente usando la tecnologia MU-MIMO (multi-user multiple-input and multiple-output; vedere anche Che cos'è MU-MIMO e può davvero migliorare la connessione WiFi?).
Certo, per arrivare a trasferire fino a 1.733 Mbps sui 5 GHz è indispensabile che i dispositivi client siano 802.11ac ma il router D7800 è quanto di meglio si possa oggi trovare sul mercato.

Come abbiamo spiegato nell'articolo NETGEAR D7800, router-modem WiFi potente e versatile. Le funzionalità del nuovo firmware, il D7800 è ricchissimo di funzionalità aggiuntive.

Tra quelle più apprezzate c'è l'ottima gestione QoS (Quality of Service): sempre più dispositivi accedono oggi, contemporaneamente, alla rete. E spesso, con i router tradizionali, basta un pesante upload - effettuato da un qualsiasi dispositivo mobile client - per "congestionare" l'intera rete locale e "affossarne" le prestazioni.
Il D7800 consente di evitare queste situazioni sia utilizzando il QoS dinamico (le regole continuamente aggiornate da NETGEAR consentono un'eccellente prioritizzazione del traffico) sia offrendo la possibilità di imporre limitazioni a livello di servizio, applicazione o dispositivo client.


Il D7800 consente poi di configurare un server multimediale, accessibile da qualunque dispositivo collegato in rete locale, di condividere stampanti USB (può quindi fungere da print server) e di fungere da file server accessibile anche da remoto (è possibile collegare uno o più dischi esterni alle porte USB e eSATA).

È addirittura possibile configurare il D7800 in modo tale che effettui autonomamente il download di uno o più file dalla Rete (addirittura anche da Bittorrent ed eMule oltre che via HTTP e FTP). In questo modo il router potrà scaricare i file richiesti senza la necessità di dover mantenere accesa alcuna workstation all'interno della rete locale.

Grazie al servizio RedySHARE Vault, il router D7800 può essere impostato in modo tale da effettuare il backup periodico del contenuto di specifiche cartelle (condivise dai dispositivi client) salvandolo sulle periferiche di memorizzazione collegate.

Altre funzionalità, comuni anche al "fratello minore" D7000, sono illustrate nell'articolo Come scegliere il router WiFi: Netgear D7000 e R8500.

NETGEAR D7800 è acquistabile, a prezzo speciale, su Amazon.
Il D7000 (AC1900) è invece acquistabile da questa pagina.