3218 Letture
AMD Ryzen, prezzo dei nuovi processori a partire da appena 329 euro

AMD Ryzen, prezzo dei nuovi processori a partire da appena 329 euro

Confermate le anticipazioni: AMD sia appresta a lanciare davvero la sfida a Intel sul mercato dei processori di fascia alta. Basti pensare che il nuovo Ryzen 7 1800X, equiparato a un Intel Core i7-6900K costerà più di 500 dollari in meno.

Ponendo fine a un'interminabile ridda di indiscrezioni, AMD ha finalmente presentato i primi processori Ryzen 7 di fascia alta: 1700, 1700X e 1800X.

La nuova serie di CPU con cui l'azienda di Sunnyvale mira a rilanciarsi contrastando lo "strapotere" di Intel è per il momento composta di tre modelli di processori, tutti basati su 8 core fisici che diventano 16 core logici grazie al multithreading.

AMD Ryzen, prezzo dei nuovi processori a partire da appena 329 euro

I Ryzen 7 sono pre-ordinabili a partire da quest'oggi ma saranno ufficialmente lanciati sul mercato il prossimo 2 marzo.

Il modello-base 1700 costerà 329 dollari, l'"intermedio" 1700X 399 dollari mentre il concorrente diretto dell'Intel Core i7-6900K da 1.028 dollari sarà il Ryzen 7 1800X da 499 dollari.

Il processore più performante, in modalità Turbo, potrà arrivare a 4 GHz mentre il 1700 fino a 3,7 GHz (quest'ultimo integrerà anche il dissipatore).
Le due CPU più potenti saranno caratterizzate da un TDP di 95W mentre nel caso della 1700 si scende a 65W.


Per ulteriori informazioni, suggeriamo la lettura dell'articolo AMD Ryzen, i processori che sfidano Intel.

AMD Ryzen, prezzo dei nuovi processori a partire da appena 329 euro - IlSoftware.it