3321 Letture
AVM e Open Fiber: intesa per ottimizzare le prestazioni delle connessioni in banda ultralarga

AVM e Open Fiber: intesa per ottimizzare le prestazioni delle connessioni in banda ultralarga

AVM e Open Fiber stringono un importante accordo: gli operatori partner della società di telecomunicazioni metteranno a disposizione della clientela, abbonata ai servizi di connettività FTTH (fino 1 Gbps in downstream), i modem router FRITZ!Box 7590 e 7530. In attesa della nuova gamma AVM compatibile WiFi 6.

Open Fiber, operatore di telecomunicazioni wholesale-only che sta realizzando un'infrastruttura di rete interamente in fibra ottica FTTH (Fiber-to-the-Home; vedere La fibra Open Fiber 1 Gbps arriva in altre città d'Italia: l'elenco completo) e AVM, produttore leader di dispositivi per la banda larga per DSL, cavo, LTE e fibra, hanno siglato un importante accordo sulla base del quale gli operatori partner dell'azienda guidata da Franco Bassanini ed Elisabetta Ripa forniranno i modem router FRITZ!Box agli abbonati privati e aziendali.

I clienti potranno scegliere da subito uno tra i due prodotti di punta di AVM: il FRITZ!Box 7590, pluripremiato modem router WiFi Dual Band AC+N fino a 2,5 Gbps in grado di soddisfare le aspettative degli utenti più esigenti e il FRITZ!Box 7530 che assicura anch'esso prestazioni elevate e ampia copertura wireless (integra un modulo WiFi Dual Band AC+N fino a 1266 Mbps).


AVM e Open Fiber: intesa per ottimizzare le prestazioni delle connessioni in banda ultralarga

Entrambi i prodotti utilizzano la tecnologia Mesh che garantisce una copertura senza paragoni (e senza disconnessioni nel passaggio da un punto di accesso all'altro grazie all'utilizzo di un unico identificativo di rete o SSID: Rete mesh, cos'è e come funziona). Integrano inoltre funzionalità specifiche per lo smart working, lo streaming e il gaming oltre a servizi personalizzabili di telefonia e parental control.

Le principali differenze tra i due dispositivi stanno nel fatto che il primo, oltre alla telefonia VoIP, supporta anche linee analogiche tradizionali (PSTN) e ISDN. FRITZ!Box 7590, inoltre, può trasferire i dati fino a 1.733 Mbps sulle frequenze WiFi dei 5 GHz e fino a 800 Mbps sui 2,4 GHz mentre il FRITZ!Box 7530 si ferma rispettivamente a 866 e 400 Mbps.
Il primo modem router è inoltre provvisto di storage interno e di 2 porte USB (mentre il 7530 ne integra solamente una).
In questa pagina il confronto tra le specifiche dei vari prodotti AVM.


La partnership tra AVM e Open Fiber verrà ulteriormente estesa nel corso dei prossimi mesi proponendo agli utenti finali le nuove soluzioni tecnologiche basate sulle specifiche WiFi 6 che saranno a breve lanciate sul mercato: WiFi 6, le novità della prossima generazione.

Domenico Dichiarante, Head of Operational Marketing di Open Fiber, ha osservato come la sua azienda intenda ampliare l'offerta permettendo a tutti gli operatori di offrire prodotti ad elevate prestazioni e di migliorare la customer experience del cliente finale attraverso l’attivazione e la certificazione, da parte del tecnico Open Fiber, della fibra e del router WiFi.
"In quest’ottica, la partnership con AVM è un'ulteriore conferma della mission di Open Fiber: garantire a tutti i nostri partner la possibilità di sviluppare servizi d’eccellenza per tutti i loro clienti", ha aggiunto Dichiarante.

"L’accordo con Open Fiber è un’eccellenza europea. È un orgoglio per noi aver stretto questa partnership con l’obiettivo di offrire la miglior customer experience di navigazione WiFi con tutti i muscoli dell’FTTH", ha dichiarato Giovanni Cristi, Head of Telco Italy & Senior Business Development Manager di AVM Italia. "I nostri FRITZ!Box sono da sempre riconosciuti per la qualità e la stabilità. Il miglior connubio possibile, valorizzato ancor di più in un periodo dove la connettività è ormai fondamentale per tutti, dal lavoro all’istruzione dei nostri figli".

I modem router FRITZ!Box citati sono compatibili con la rete GPON (Gigabit Passive Optical Network) di Open Fiber ma supportano anche VDSL Supervectoring 35b, VDSL e connessioni ADSL/ADSL2+.

Suggeriamo anche la lettura dell'approfondimento Router WiFi, alcuni dati sui quali riflettere.

AVM e Open Fiber: intesa per ottimizzare le prestazioni delle connessioni in banda ultralarga