Sconti Amazon
lunedì 28 novembre 2022 di 12096 Letture
Addio a Macrium Reflect Free: non sarà più aggiornato. Quali le alternative

Addio a Macrium Reflect Free: non sarà più aggiornato. Quali le alternative

Macrium Reflect Free verrà ritirato a gennaio 2024: il programma di disk imaging continuerà a funzionare in versione gratuita ma non riceverà più alcun aggiornamento.

Tra i più noti software per creare il backup di singole partizioni e intere unità di memorizzazione c'è sicuramente Macrium Reflect Free. Anche nella versione gratuita, il programma è assolutamente fruibile ed è completo in tutte le sue principali funzionalità. In un altro articolo abbiamo visto ad esempio le novità di Macrium Reflect 8 in versione gratuita per professionisti e aziende dal momento che, da tempo, la licenza della release free consente l'utilizzo senza limitazioni anche in ambito business.

Una caratteristica esclusiva di Macrium, presente anche nella versione gratuita, si chiama viBoot e permette di avviare il backup di un computer su un altro PC utilizzando la virtualizzazione di Microsoft Hyper-V o VirtualBox.

Grazie al supporto di avvio, Macrium permette anche di risolvere il problema quando Windows non parte.

Abbiamo visto, inoltre, come Macrium Reflect Free sia una delle migliori soluzioni in circolazione per clonare hard disk su SSD gratis quindi per passare senza difficoltà da un disco fisso tradizionale a una moderna e veloce unità a stato solido.

Con un annuncio ufficiale, la software house sviluppatrice ha tuttavia rivelato che Macrium Reflect Free non sarà più supportato dal 1° gennaio 2024.

Dopo tale data Macrium Reflect Free continuerà a funzionare regolarmente ma gli utenti non riceveranno più né correzioni di sicurezza né aggiornamenti delle funzionalità. Il consiglio è quello di scaricare l'ultima versione di Macrium Reflect Free e conservarla gelosamente. Entro fine 2023 gli utenti di Macrium Reflect Free potranno valutare se acquistare una versione a pagamento del programma, se continuare a usare la versione gratuita con la consapevolezza che non verranno rilasciati ulteriori aggiornamenti o se passare a un software di disk imaging alternativo.

Come scaricare Macrium Reflect Free

Per scaricare adesso Macrium Reflect Free nella sua versione più recente, basta avviare il download, fare doppio clic sull'eseguibile, scegliere Free dal menu a tendina Selezionare il software Macrium Reflect da scaricare, indicare una cartella per il download dei file, togliere la spunta dalla casella Esegui direttamente il programma dopo il download, cliccare su Opzioni quindi optare per la versione a 64 o 32 bit e per la voce Installer di Reflect e componenti PE.

Addio a Macrium Reflect Free: non sarà più aggiornato. Quali le alternative

Cliccando sul pulsante Download quindi su , la procedura di download provvede a scaricare in locale l'ultima versione disponibile di Macrium Reflect Free insieme con l'immagine per la creazione del supporto di avvio in formato Windows PE e tutti i componenti necessari.

Alternative a Macrium Reflect Free

In alternativa rispetto a Macrium Reflect Free si possono usare programmi come AOMEI Backupper, EASEUS Todo Backup e MiniTool ShadowMaker.

Citiamo anche i software liberi e open source Rescuezilla e CloneZilla per trasferire Windows su un altro PC senza perdere programmi e dati, Hasleo Backup Suite Free e l'ottimo Veeam Backup and Replication che protegge macchine fisiche e virtuali.


Buoni regalo Amazon
Addio a Macrium Reflect Free: non sarà più aggiornato. Quali le alternative - IlSoftware.it