1519 Letture

Apple interessata all'acquisizione di McLaren?

Sta circolando in queste ore un'"indiscrezione" che, se venisse confermata, avrebbe del clamoroso. Apple starebbe valutando l'acquisizione di McLaren rilevandone gli asset per intero. I vertici della Mela avrebbero infatti già incontrato i responsabili di McLaren per valutare la fattibilità di un eventuale accordo.

Apple interessata all'acquisizione di McLaren?

Apple, che per due anni si è dedicata allo sviluppo di un veicolo elettrico a guida autonoma ("impresa" più volte messa alla berlina dal CEO di Tesla, Elon Musk), confermerebbe così il suo interesse ad impegnarsi seriamente nel settore dell'automotive.

McLaren è attualmente valutata tra 1,2 e 1,7 miliardi di euro: l'acquisizione da parte di Apple potrebbe essere la più dispendiosa per la società guidata da Tim Cook da quando, nel 2014, furono sborsati 3 miliardi di dollari per fare propria Beats Electronics.


Stando alle voci di corridoio, Apple sarebbe interessata sia ai veicoli di lusso dell'inglese McLaren sia al team di F1.

Le tecnologie e il ricchissimo portafoglio di brevetti di McLaren fanno evidentemente gola ad Apple che intende fare la parte del leone nel settore dei veicoli del futuro.

Aggiornamento: i responsabili di McLaren hanno smentito l'ipotesi di un'acquisizione da parte di Apple e hanno fatto presente che, al momento, non v'è neppure all'orizzonte alcun investimento strategico.
Le notizie sono comunque "in divenire": pubblicheremo ulteriori aggiornamenti qualora ve ne fossero.

Apple interessata all'acquisizione di McLaren? - IlSoftware.it