3577 Letture

Apple, uno sconto anche a chi consegna iPhone danneggiati

Il programma Apple chiamato "Riuso & riciclo" (vedere questa pagina) consente, ai possessori di un vecchio dispositivo, di riconsegnarlo ad un negozio autorizzato per ricevere uno sconto sull'acquisto di un nuovo prodotto.

Apple accetta non soltanto vecchi device col logo della Mela (quindi iPhone, iPad, Mac,...) ma anche smartphone di altri produttori e PC.
Accedendo alla pagina Riuso & riciclo in italiano e cliccando sui link posti sotto il paragrafo "O una stima online", si può sapere in anticipo lo sconto che verrà presumibilmente applicato.

Apple, uno sconto anche a chi consegna iPhone danneggiati

Ad oggi, però, il dispositivo che si riconsegna deve essere funzionante altrimenti non si avrà diritto ad alcuno sconto.


D'ora in avanti, però, stando alle voci di corridoio di queste ore, Apple accetterà anche iPhone 5S ed iPhone 6/6 Plus danneggiati a livello di display, pulsanti, scocca, fotocamere e così via.
La riconsegna di tali dispositivi, anche qualora non si accendessero più, darà presto diritto ad uno sconto.

La valutazione dovrebbe essere all'incirca di 50 dollari in meno rispetto a quella riconosciuta nel caso degli stessi dispositivi in buono stato. Gli iPhone malfunzionanti dovrebbero valere quindi 50 dollari nel caso dell'iPhone 5S, e 200/250 dollari nel caso, rispettivamente, di iPhone 6 e iPhone 6 Plus.

Apple dovrebbe presto avviare anche una collaborazione con Belkin per facilitare l'applicazione in negozio, su richiesta del cliente, delle protezioni invisibili per lo schermo degli iPhone, molto simili a quelle commercializzate ad esempio su Amazon.



Apple, uno sconto anche a chi consegna iPhone danneggiati - IlSoftware.it