6059 Letture

Arriva l'adattatore ethernet per Google Chromecast

Google ha appena pubblicato sul suo store online un nuovo prodotto. Si tratta dell'adattatore ethernet per Chromecast. La chiavetta del colosso di Mountain View che consente di inviare qualunque contenuto sul televisore dotato di porta HDMI deve potersi collegare alla rete WiFi per poter accedere alla Rete e riprodurre i contenuti multimediali memorizzati sui vari sistemi client, siano essi desktop, notebook o dispositivi mobili.

Allorquando la rete WiFi non fosse sufficientemente stabile o non risultasse disponibile, si potrà comunque usare Chromecast ricorrendo all'adattatore di Google.

Ancora indisponibile in Italia (vedere questa pagina), l'adattatore consente di collegare Chromecast alla rete locale via cavo ethernet anziché via WiFi.
Basterà connettere il cavo USB di Chromecast (utilizzato anche per alimentare la chiavetta) all'adattatore quindi il cavo ethernet proveniente dal router sull'apposita porta.
L'adattatore di Google supporta il trasferimento dati fino a 100 Mbps.


Nelle guide seguenti abbiamo spiegato come funziona Chromecast e quali applicazioni sono compatibili con la chiavetta HDMI firmata Google:

- Video in streaming sulla TV con Chromecast
- Come configurare Chromecast: streaming video e condivisione schermo
- Come vedere foto con Chromecast dallo smartphone

Google, tra l'altro, sta continuamente ampliando il supporto per Chromecast aggiungendo sempre nuove funzionalità. Di recente i tecnici dell'azienda di Mountain View hanno fatto in modo che aprendo una presentazione in Presentazioni Google (il servizio cloud accessibile da Google Drive) quindi cliccando su un apposito pulsante, sia possibile trasmetterla sulla TV via Chromecast (vedere qui).
La possibilità è riservata agli utenti del browser Chrome che installano l'estensione Google Cast.

Arriva l'adattatore ethernet per Google Chromecast - IlSoftware.it