11080 Letture
Come usare lo schermo del tablet o del portatile come secondo monitor

Come usare lo schermo del tablet o del portatile come secondo monitor

Un tablet o un notebook Windows o Android possono agevolmente diventare un secondo monitor per estendere il desktop. Ecco come fare con Spacedesk.

Windows permette di collegare al PC più monitor e di gestirli anche come se fossero un unico schermo. Nell'articolo Collegare due monitor al PC: come fare? abbiamo visto come estendere e duplicare lo schermo.

Nel primo caso, si immagini di avere un desktop che si estende su più monitor con la possibilità di spostare le finestre dall'uno all'altro monitor. Nel secondo, quanto mostrato sul monitor principale verrà mostrato anche sul display accessorio.

Spacedesk è un'applicazione gratuita che permette di usare lo schermo del tablet o del portatile come secondo monitor.
Si compone di un modulo server e di un modulo client che, durante i nostri test, a installazione avvenuta su macchine Windows 10, non hanno neppure richiesto il riavvio del sistema.

Il programma supporta sia l'estensione che la duplicazione dello schermo ed è semplicissimo da utilizzare: basta infatti prelevare il modulo server per la versione di Windows in uso da questa pagina quindi avviare l'installazione.
I risultati migliori si otterranno sui sistemi Windows 10 dal momento che Spacedesk utilizza un driver standard. L'applicazione può essere impiegata anche su Windows 7 e su Windows 8.1 anche se, in questo caso, non essendo adoperati driver standard, potrebbero manifestarsi anomalie.


Il modulo Viewer deve invece essere installato e avviato sul dispositivo il cui schermo verrà usato come display aggiuntivo: Spacedesk offre client Windows e Android. Ciò significa che è possibile usare qualunque tablet o notebook Windows e Android come secondo monitor, per il PC ad esempio o per un altro portatile.

Come usare lo schermo del tablet o del portatile come secondo monitor

Dal dispositivo client, sul quale si è avviato il modulo Viewer, basta selezionare il sistema ove si è installato Spacedesk server e toccare il pulsante Connect.

Come usare lo schermo del tablet o del portatile come secondo monitor

Cliccando con il tasto destro del mouse sull'icona di Spacedesk visualizzata nella traybar quindi scegliendo Display settings, ci si porterà rapidamente nella finestra Schermo di Windows.
Trascinando lo schermo n°2 a sinistra dello schermo n°1 (o viceversa) si farà in modo che il display del tablet o del notebook estenda il monitor verso sinistra o verso destra.


Come usare lo schermo del tablet o del portatile come secondo monitor

Come si vede nell'immagine in figura, a sinistra il desktop del sistema principale, a destra quello dello schermo del tablet o del notebook, impostato come monitor addizionale.

Come usare lo schermo del tablet o del portatile come secondo monitor

Cliccando sull'icona di Spacedesk nella traybar, è sempre possibile conoscere i dispositivi che si sono collegati e che fungono da schermo aggiuntivo.

La possibilità di estendere il monitor sullo schermo di un tablet o di un notebook è estremamente utile perché offre la possibilità di mantenere sempre visibili su un altro display informazioni che si devono sempre mantenere sott'occhio. Si pensi ad esempio a un client di posta, a un software di messaggistica, a un'applicazione per la pianificazione delle attività e la collaborazione tra utenti nel team di lavoro.


Come usare lo schermo del tablet o del portatile come secondo monitor - IlSoftware.it