Sconti Amazon
martedì 10 maggio 2022 di 3404 Letture
Comprare Windows 11 su chiavetta USB: la nuova iniziativa Microsoft

Comprare Windows 11 su chiavetta USB: la nuova iniziativa Microsoft

A breve sarà possibile acquistare Windows 11 in versione Retail su supporto USB e "in scatola" con un Product Key per il singolo PC fornito direttamente da Microsoft.

I supporti DVD sono ormai obsoleti tanto che nessun PC in commercio dispone più un lettore di dischi ottici. Così Microsoft si aggiorna e nel caso di Windows 11, sistema operativo pubblicato in versione finale il 5 ottobre 2021, inizia a proporre chiavette USB per l'installazione del sistema operativo.

Ricordiamo che gli utenti di Windows 10 e delle precedenti versioni di Windows possono aggiornare gratis a Windows 11 utilizzando un Product Key o una licenza digitale riferibili alla medesima edizione del sistema operativo.

Ad esempio, Windows 10 Pro può essere aggiornato a Windows 11 Pro ma non è possibile passare direttamente da Windows 10 Home a Windows 11 Pro.

Iniziando dagli Stati Uniti (la stessa iniziativa sarà presumibilmente estesa presto anche all'Europa), Microsoft ha iniziato a vendere Windows 11 su chiavetta USB: si tratta di una classica versione "in scatola" che permette l'installazione del più recente sistema operativo in versione Retail. Incluso nella confezione c'è un codice Product Key valido per installare Windows 11 su un singolo PC.

Luke Blevins ha pubblicato su Twitter il packaging delle edizioni Home e Pro di Windows 11 vendute su chiavetta USB.

Il problema resta il prezzo perché Windows 11 Pro viene venduto a 200 dollari mentre Windows 11 Home a 139 dollari. Importi davvero impegnativi se si pensa che una licenza di Windows 11 garantita al 100% come genuina (non il semplice Product Key) si trova a circa 70 euro in edizione Home e 80 euro in edizione Pro; Windows 11 Enterprise si trova a circa 100 euro.

L'importante è acquistare Windows da rivenditori software affidabili: con i Product Key venduti in massa a pochi euro è facile ritrovarsi con una copia illegale del sistema operativo che spesso viene rilevata e disattivata a Microsoft.

Attraverso gli stessi canali gli utenti più smaliziati possono acquistare una licenza di Windows 10 a 35-40 euro circa (edizione Home/Pro) e poi usare il Product Key ricevuto per installare Windows 11 a metà prezzo. È possibile anche installare prima Windows 10 e poi usare l'Assistente per l'installazione di Windows 11 o il Media Creation Tool (Creazione di supporti di installazione di Windows 11) per aggiornare all'ultima versione di Windows.

Per scaricare Windows 11 e creare una chiavetta USB avviabile da cui installare il sistema si possono usare strumenti come il Media Creation Tool oppure Rufus.

Con una semplice procedura grazie a Windows To Go è possibile installare Windows 11 su chiavetta USB ed eseguirlo da tale supporto senza modificare la configurazione del sistema. In questo modo si può provare Windows 11 prima di acquistare licenze, cosa possibile anche con un'altra procedura che permette di installare Windows senza modificare la configurazione dei dischi e del sistema in generale.


Buoni regalo Amazon
Comprare Windows 11 su chiavetta USB: la nuova iniziativa Microsoft - IlSoftware.it