4508 Letture
Epson presenta le stampanti EcoTank come alternativa economica e performante alle laser

Epson presenta le stampanti EcoTank come alternativa economica e performante alle laser

Con lo slogan "Pensi di comprare una laser? Ripensaci", Epson desidera sensibilizzare imprese e professionisti sull'acquisto di una stampante a getto d'inchiostro senza cartucce (con flaconi ricaricabili). Un'alternativa in grado di offrire ben più significativi benefici economici e ambientali.

Con le sue stampanti a getto d'inchiostro EcoTank, Epson ha rivoluzionato le modalità di utilizzo e gestione delle tradizionali inkjet.
Le Epson EcoTank, infatti, non utilizzano cartucce di tipo tradizionale ma serbatoi di inchiostro ricaricabili ricorrendo ad appositi flaconi.
Non ci sono più cartucce da sostituire: basta acquistare gli inchiostri e provvedere a ricaricare ciascun serbatoio quando necessario.

In questi giorni Epson ha avviato la campagna "Pensi di comprare una laser? Ripensaci": la società vuole così richiamare l'attenzione di professionisti e decisori aziendali che ancor oggi guardano all'acquisto di stampanti laser senza rendersi conto che esiste un'alternativa in grado di offrire ben più significativi benefici economici e ambientali.

Per aiutare nella scelta, a partire da giugno, presso cinque grandi catene della grande distribuzione (Expert, Euronics, MediaWorld, Unieuro e Trony), le inkjet EcoTank monocromatiche sono collocate negli scaffali accanto alle laser monocromatiche, accompagnate dallo slogan citato in precedenza.


Sugli scaffali dei punti vendita di quattro catene, i clienti trovano la stampante ET-M1120 e la multifunzione ET-M2170 mentre su quelli Unieuro ci sono anche, in esclusiva per questa catena, i modelli ET-M1100 ed ET-M2140.

Epson presenta le stampanti EcoTank come alternativa economica e performante alle laser

Nell'immagine, una stampante inkjet Epson EcoTank ET-M2170.

Le EcoTank sono contraddistinte da minori costi di gestione, maggiore autonomia di stampa grazie all'assenza di cartucce e all'utilizzo di capienti serbatoi che consentono di stampare fino a 5.000 o 11.000 pagine (secondo i modelli) senza preoccuparsi di cambiare il materiale di consumo, ridottissimo consumo energetico e, non meno importante, impatto ambientale davvero contenuto (i flaconi di inchiostro, una volta svuotati, possono essere smaltiti normalmente dopo averli sciacquati).


Epson presenta le stampanti EcoTank come alternativa economica e performante alle laser

La resa dichiarata da Epson nel caso delle stampanti EcoTank, come abbiamo visto a suo tempo anche nell'articolo Stampante WiFi migliore del momento: guida alla scelta, è molto più elevata rispetto alle soluzioni di tipo tradizionale generalmente adoperate nelle getto d'inchiostro.

Rispetto alle stampanti laser, nelle inkjet non esistono tempi di riscaldamento della macchina ed è possibile raggiungere - nel caso delle EcoTank - 15 pagine al minuto per le stampanti più tradizionali e 20 pagine nel caso delle multifunzione.

Le EcoTank monocromatiche sono adatte sia ai professionisti e alle piccole imprese che richiedono una soluzione di stampa in bianco e nero, con un basso costo di gestione e non vogliono dover cambiare le cartucce di frequente.

Epson presenta le stampanti EcoTank come alternativa economica e performante alle laser

Su Amazon Italia, a questo indirizzo si possono inoltre trovare numerosi modelli di stampanti Epson EcoTank a colori, tutte sprovviste di cartucce e con inchiostri ricaricabili mediante flacone.

Epson presenta le stampanti EcoTank come alternativa economica e performante alle laser