Sconti Amazon
giovedì 10 giugno 2021 di 1305 Letture
Facebook al lavoro sul suo smartwatch con doppia fotocamera

Facebook al lavoro sul suo smartwatch con doppia fotocamera

Forse arriverà già in estate il primo smartwatch Facebook dotato di tutti i sensori per gli amanti del fitness. Integrerà due fotocamere e sarà basato su una versione personalizzata di Android.

Nel 2019 Facebook provò ad acquisire Fitbit, azienda specializzata nella progettazione e nella commercializzazione di dispositivi indossabili per gli sportivi poi finita nelle mani di Google.

L'interesse dell'azienda di Mark Zuckerberg nei confronti dei wearable non è certo nuovo e stando alle ultime indiscrezioni Facebook starebbe ultimando il suo primo smartwatch.

Centinaia di tecnici sarebbero coinvolti sul progetto che avrebbe comportato ad oggi una spesa da circa un miliardo di dollari per il social network in blu.

Lo smartwatch di Facebook dovrebbe essere caratterizzato da una cassa in acciaio inossidabile con un design unico che prevede l'utilizzo di un display compatto e due fotocamere.

La fotocamera frontale da 1080p con autofocus potrà essere utilizzata per acquisire selfie o avviare videochiamate mentre quella sul retro potrà essere eventualmente adoperata rimuovendo il dispositivo dal polso.

L'orologio intelligente sarebbe ovviamente in grado di scambiare e condividere messaggi, foto e video con app quali Facebook, Messenger, Instagram e WhatsApp. Inoltre i tecnici di Facebook avrebbero preferito plasmare una versione derivata da Android per il sistema operativo installato nello smartwatch anziché installare Google Wear OS.

L'azienda guidata da Zuckerberg sembra infatti voler fare affidamento sul suo set di applicazioni e su una serie di partnership esterne per creare un'esperienza d'uso immediata per chi usa il social network e le altre applicazioni della "scuderia" Facebook.

Lo smartwatch Facebook includerà diversi sensori per monitorare lo stato di salute di chi indossa il dispositivo. Non vi è ancora certezza circa le funzionalità offerte ma il sensore per il rilevamento della frequenza cardiaca, ECG e saturimetro sembrano ottimi candidati.

Intorno allo smartwatch verrebbe sviluppato anche un mercato legato agli accessori prodotti da soggetti terzi. Proseguirebbero inoltre gli accordi con i principali operatori di telecomunicazioni in modo da attivare la connettività LTE a livello di smartphone, quasi sicuramente attraverso l'utilizzo di eSIM.

Facebook ha preferito non rilasciare alcun commento ma fonti vicine all'azienda sostengono che lo smartwatch potrebbe arrivare sul mercato già in estate.

Buoni regalo Amazon
Facebook al lavoro sul suo smartwatch con doppia fotocamera - IlSoftware.it