Sconti Amazon
martedì 15 dicembre 2020 di 2146 Letture
Firefox 84 è velocissimo sui nuovi Mac basati su SoC Apple M1

Firefox 84 è velocissimo sui nuovi Mac basati su SoC Apple M1

Mozilla parla di un incremento prestazionale davvero ragguardevole, fino a 2,5 volte, sui nuovi Mac basati su chip Apple M1.

Con il rilascio di Firefox 84 Mozilla ha distribuito una versione del browser espressamente progettata e realizzata per i nuovi Mac basati sul SoC Apple M1 di derivazione ARM: Apple Silicon: perché il nuovo chip M1 è così veloce?.

Gli sviluppatori di Mozilla hanno fatto presente che il supporto nativo per i sistemi macOS basati su Apple Silicon ha permesso di introdurre miglioramenti prestazioni davvero sorprendenti. Stando a quanto riferito, Firefox 84 si avvierebbe oltre 2,5 volte più velocemente rispetto alla precedente release e le applicazioni web sarebbero due volte più scattanti (test SpeedoMeter 2.0).

Gli utenti che hanno acquistato un sistema Mac equipaggiato con il nuovo SoC Apple M1 possono seguire queste indicazioni per aggiornare Firefox all'ultima versione.

Sui sistemi macOS Apple Silicon, tuttavia, gli utenti potrebbero incappare in frequenti errori durante la riproduzione dei contenuti protetti (si pensi alle principali piattaforme di streaming video online come Netflix, Disney+ e Amazon Prime Video) nel caso in cui il software Rosetta 2 non risultasse installato.

Per risolvere rapidamente il problema si può aprire una finestra del terminale quindi digitare il comando /usr/sbin/softwareupdate --install-rosetta.

Mozilla ha comunicato di aver introdotto varie migliorie sul versante prestazionale anche sulle altre piattaforme. Debutta ad esempio il motore di rendering 2D WebRender sulle macchine Windows e macOS basate su GPU Intel di quinta e sesta generazione.

Per la prima volta in assoluto Firefox 84 integra una pipeline per il rendering accelerato a beneficio degli utenti di Linux/GNOME/X11.

Buoni regalo Amazon
Firefox 84 è velocissimo sui nuovi Mac basati su SoC Apple M1 - IlSoftware.it