1937 Letture

Google Allo: messaggistica e integrazione con Now

Google ha annunciato quest'oggi il rilascio di Allo, la seconda app che il CEO della società di Mountain View, Sundar Pichai, ha presentato in occasione della ultima conferenza I/O.

Insieme con Duo, Allo è un'app sulla quale Google ha investito molto. Quest'ultima viene presentata come un'applicazione che rivoluzionerà le modalità con cui interagiamo reciprocamente.

Google Allo: messaggistica e integrazione con Now

Oltre a integrare funzionalità similari a WhatsApp e Facebook Messenger, Allo permette di ricevere aggiornamenti, informazioni e risposte utili in tempo reale appoggiandosi a Now Ovunque (Google on Tap, in inglese; vedere anche Android 6.0 Marshmallow, guida alle principali funzioni).


L'idea è quella di colloquiare con i propri contatti, interagire con la pianificazione dei propri impegni, prenotare un pasto presso un ristorante, un soggiorno in hotel, un volo aereo e così via senza mai abbandonare Google Allo.

Per il momento Allo non è ancora l'app per la messaggistica "universale" perché, ad esempio, non può essere impostata come applicazione predefinita per la gestione degli SMS.



Allo è attualmente in corso di distribuzione e gli utenti italiani dovrebbero poterla utilizzare nel giro di qualche giorno.
La pagina per il download da Google Play è accessibile cliccando qui. A breve Allo sarà disponibile anche nella versione per i dispositivi Apple iOS.

Google Allo: messaggistica e integrazione con Now - IlSoftware.it