4736 Letture

Google avrebbe messo sul piatto 1 miliardo per WhatsApp

I colloqui sarebbero iniziati poco più di un mese fa e secondo fonti vicine al colosso di Mountain View, Google potrebbe sferrare la mossa a sorpresa ed acquistare la celeberrima piattaforma per la messaggistica istantanea WhatsApp. Sul piatto ci sarebbe già 1 miliardo di dollari che permetterebbero all'azienda fondata da Larry Page e Sergey Brin di sfondare in un settore all'interno del quale Google Talk, ad esempio, non ha mai saputo affermarsi in modo efficace.
L'acquisizione di WhatsApp cambierebbe invece le carte in tavola consentendo a Google di rafforzare la sua presenza ed, evidentemente, di utilizzare il client di messaggistica come grimandello per rafforzare l'interesse nei confronti del social network Plus.

Nel cilindro di Google vi sarebbe anche Babble, un nuovo prodotto che avrebbe il ruolo di unire tutte le principali piattaforme di messaggistica: l'aggiunta di WhatsApp nel suo portafoglio, permetterebbe alla società di Mountain View una rapida ascesa, forte dei 18 miliardi di messaggi che il network WhatsApp sta gestendo quotidianamente.


WhatsApp è stato, di recente, più volte al centro di indiscrezioni che si sono susseguite in rapida sequenza. A dicembre scorso, ad esempio, in molti avevano cominciato ad ipotizzare l'imminente acquisizione da parte di Facebook.

Google avrebbe messo sul piatto 1 miliardo per WhatsApp - IlSoftware.it