5706 Letture
Google celebra Chrome OS prendendosi gioco della concorrenza

Google celebra Chrome OS prendendosi gioco della concorrenza

Un video promozionale di Google mette alla berlina Windows e macOS celebrando i suoi Chromebook. In realtà nessun sistema operativo è esente da problemi e Chrome OS è ancora meno adatto a chi usa il dispositivo per scopi produttivi.

Non è la prima volta che Google crea un video promozionale con l'intento di promuovere i suoi prodotti mettendo evidenziando i difetti o le carenze della concorrenza.
Nel caso dei sistemi operativi, la società di Mountain View l'ha appena fatto prendendosi gioco di Windows e macOS.
Con l'intento di promuovere i nuovi sistemi Chromebook, Google ha brevemente riassunto i punti di forza di Chrome OS mettendo alla berlina le criticità delle piattaforme rivali.



Il video diffuso da Google presenta Chrome OS come un sistema totalmente immune da problemi. In realtà le cose non stanno proprio così.
Chrome OS è un sistema operativo inizialmente derivato dalla distribuzione Gentoo Linux che, per come è stato sviluppato, è molto più adatto alla fruizione dei contenuti che alla loro produzione. Inoltre, solo di recente Chrome OS è divenuto in grado di eseguire applicazioni Android ampliando notevolmente la possibilità di scelta degli utenti (fino a qualche tempo fa ciò non era possibile: Installare ed eseguire app Android su Chrome OS.
A breve i possessori di dispositivi Chrome OS potranno eseguire anche applicazioni Linux: I dispositivi Chrome OS (Chromebook) potranno eseguire applicazioni Linux.

Google celebra Chrome OS prendendosi gioco della concorrenza