4460 Letture

I router Belkin vanno offline: cosa è successo

Migliaia di possessori di router a marchio Belkin sono improvvisamente rimasti senza connessione di rete. Il problema non è dipeso da un aggiornamento del firmware: ad essere interessati dal problema, infatti, non sono solamente i dispositivi recentemente aggiornati ma anche quelli che non sono stati sottoposti ad update.

I router Belkin utilizzano un meccanismo che prevede l'invio di pacchetti ICMP (comando "ping") all'indirizzo heartbeat.belkin.com. Nelle scorse ore tale indirizzo non era raggiungibile e, a causa di una "leggerezza" nel firmware del router, nessun indirizzo veniva più correttamente risolto. In altre parole, pur connettendosi alla rete Internet, i router Belkin non consentivano la risoluzione dei nomi a dominio.

Come soluzione temporanea, quindi, agli utenti è stato consigliato di impostare i DNS di Google su ciascun sistema client, a sua volta connesso al router Belkin. Impostando manualmente i server DNS anziché richiedere l'impiego di quelli configurati sul router, si è potuto così risolvere il problema.


Belkin ha confermato che le difficoltà tecniche sono state adesso risolte (vedere questo comunicato) e che i tecnici si sono attivati affinché simili problemi non abbiano a ripetersi in futuro.

I router Belkin vanno offline: cosa è successo - IlSoftware.it