44283 Letture

ISO to USB: salvare qualunque file ISO su chiavette e unità USB

Con l'estensione .ISO vengono indicati quei file, generalmente scaricabili via Internet, che al loro interno contenuto una vera e propria immagine del contenuto di un CD o di un DVD. I file ISO possono essere non soltanto masterizzati su di un supporto CD o DVD ma anche utilizzati in emulazione. Esistono infatti appositi programmi in grado di montare il contenuto di un file ISO qualunque facendo in modo che esso appaia, "agli occhi" del sistema operativo, come un'unità disco "reale".
Tra i software gratuiti OSFMount è un buon programma che consente di montare file ISO (vedere l'articolo "Montare" il contenuto dei file d'immagine con OSFMount) ma c'è anche l'utility ISO Toolkit (ISO Toolkit: crea file ISO e li "monta" in Windows). Windows 8, poi, consentirà finalmente di montare i file ISO senza l'impiego di software sviluppati da terze parti.
A beneficio dei lettori più intraprendenti avevamo mostrato, a suo tempo, anche un'interessante metodologia per montare file ISO remoti in modo da visionarne il contenuto senza scaricarli completamente in locale (Un'utilità per "montare" il contenuto di un intero file ISO senza scaricarlo). Grazie a questo espediente, è possibile scaricare solo i file contenuti nell'immagine ISO che più interessano.

I file in formato ISO possono poi essere utilizzati, ancora, senza masterizzarli su un supporto CD o DVD da qualunque macchina virtuale (qui ci sono molti spunti). Nel box che segue riportiamo alcune delle nostre guide dedicate al software per la virtualizzazione VirtualBox:

Guide pratiche per l'utilizzo di VirtualBox


Facendo riferimento alle risorse che seguono, potrete trovare una serie di guide pratiche per l'installazione e l'utilizzo di Oracle VirtualBox. La procedura per generare una nuova macchina virtuale ed installare un qualsiasi sistema operativo supportato (ad esempio, Windows o Linux) in VirtualBox è molto semplice ed è stata più volte oggetto di approfondimenti. Vi invitiamo quindi a rileggere i nostri articoli in materia:
- Avviare più sistemi operativi differenti sulla stessa macchina con VirtualBox
- Eseguire una macchina virtuale VMware Windows 7 con Oracle VirtualBox
- Come installare e provare Windows 8 senza modificare la configurazione del sistema
- Creare e ripristinare facilmente una copia di backup delle macchine virtuali VirtualBox
- Trasformare il computer che si usa tutti i giorni in una macchina virtuale
- VirtualBox: condividere file e cartelle tra sistemi host e macchine virtuali
- Come creare e gestire macchine virtuali con VirtualBox
- Espandere un hard disk VirtualBox in poche mosse: ecco la procedura pratica



Uno dei modi migliori per utilizzare le immagini ISO consiste comunque nella loro memorizzazione all'interno di una chiavetta USB. Un'applicazione gratuita come ISO to USB consente di salvare un file ISO di un'unità USB rendendola eventualmente avviabile.
Il programma consta di un'interfaccia grafica estremamente semplice: una volta scaricato il file ISO da salvare nella chiavetta USB, basterà collegare quest'ultima al personal computer, avviare ISO to USB, stabilire l'unità di destinazione, indicare il file system da usare per la memorizzazione dei dati e se la chiavetta od il supporto di memorizzazione USB debbano essere resi avviabili (casella Bootable, only supports Windows bootable ISO image).

Quando si crea un'unità USB avviabile, il suggerimento è quello di preferire il file system FAT32.

ISO to USB è un'applicazione molto più semplice rispetto, ad esempio, a YUMI. Mentre il primo software consente di rendere avviabile una chiavetta USB a partire da un solo file ISO, il secondo consente di configurare un'unità USB contenente più file ISO completamente differenti tra loro. Si tratta, questa, di una possibilità particolarmente utile qualora si desiderassero avere più utilità (distribuite sotto forma di file ISO) all'interno del medesimo supporto rimovibile (vedere questi nostri articoli dedicati a YUMI).

ISO to USB è prelevabile gratuitamente cliccando qui. Per poter avviare il programma è necessario dapprima concludere una breve procedura d'installazione. ISO to USB è compatibile con tutte le versioni di Windows.


ISO to USB: salvare qualunque file ISO su chiavette e unità USB - IlSoftware.it