1662 Letture
Intel starebbe preparando un processore Core i9-10990XE con 22 core fisici

Intel starebbe preparando un processore Core i9-10990XE con 22 core fisici

Nuova CPU in arrivo in seno alla gamma Cascade Lake-X: il Core i9-10990XE sarebbe basato su 22 core fisici e 44 core logici ma avrebbe un TDP particolarmente elevato.

Sono appena trapelati i primi dettagli su un nuovo processore Intel della gamma Cascade Lake-X. Il nuovo modello, chiamato Core i9-10990XE, riuscirebbe a raggiungere i 5 GHz in modalità turbo e sarebbe stato progettato per i sistemi HEDT (high-performance desktop) a più elevate prestazioni.
La CPU Core i9-10990XE utilizzerebbe 22 core fisici e 44 core logici grazie all'utilizzo della tecnologia Hyper-Threading proponendosi forse come una risposta al Threadripper 3000 di AMD. Il processo costruttivo sarebbe sempre a 14 nm.

Le caratteristiche del nuovo processore Intel lasciano intendere che il Core i9-10990XE possa essere caratterizzato da un TDP davvero molto elevato, fino a 380W.

Stando ai primi test eseguiti con Cinebench, il Core i9-10990XE sarebbe leggermente più prestazionale rispetto all'AMD Threadripper 3960X che ha due core fisici (quattro logici) in più. La differenza sarebbe contenuta considerato che la CPU di Intel, almeno stando a quanto suggeriscono le voci di corridoio, avrebbe un TDP superiore di 100W rispetto a quello del processore rivale.


Intel starebbe preparando un processore Core i9-10990XE con 22 core fisici

Fonte dell'immagine: ChipHell.

Attualmente il migliore della serie Cascade Lake è il 18 core Core i9-10980XE che costa 979 dollari. Se il Core i9-10990XE dovesse essere davvero immesso sul mercato e la società di Santa Clara decidesse di mantenere gli attuali 55 dollari per core, la nuova CPU costerebbe all'incirca 1.200 dollari, qualcosa meno rispetto ai 1.400 dollari del Threadripper 3960X di AMD.

Sono in molti a ritenere che una risposta di Intel basata sulla "forza bruta" non sia esattamente la via più indicata per controbattere l'offerta di AMD. Anche perché spesso si tratta di prodotti spinti al limite.

Intel starebbe preparando un processore Core i9-10990XE con 22 core fisici