1382 Letture

L'assistente digitale Viv debutterà nel nuovo Galaxy S8

Samsung ha confermato che il Galaxy S8 utilizzerà il nuovo assistente digitale della società sudcoreana. L'azienda, che ha recentemente acquisito Viv (Samsung acquisisce Viv, creato dagli stessi autori di Siri), prodotto ideato e sviluppato dagli stessi autori di Siri, l'assistente digitale attualmente usato da Apple in iOS, vuole provare a sbaragliare la concorrenza proponendo uno strumento che viene descritto notevolmente più abile rispetto all'offerta del mercato (L'intelligenza artificiale Viv sarà più abile di Siri e Google Now).

L'assistente digitale Viv debutterà nel nuovo Galaxy S8

Dopo la "figuraccia" Galaxy Note7, dispositivo ormai definitivamente ritirato, Samsung punta tutto sul Galaxy S8 che avrà la responsabilità di risollevare l'azienda.
Al momento i responsabili di Samsung non hanno specificato quali servizi fornirà il nuovo assistente digitale basato su Viv ma è confermato che gli utenti potranno farlo interagire con qualunque servizio di terze parti. Non sarà, quindi, una piattaforma "chiusa" - limitata alle applicazioni supportate da Samsung - ma potrà "colloquiare" con decine di altri strumenti.

Gli sviluppatori potranno collegare i loro servizi con l'assistente digitale Samsung migliorandone così l'apprendimento e le capacità di rispondere ai quesiti degli utenti.

L'assistente digitale Viv debutterà nel nuovo Galaxy S8 - IlSoftware.it