5336 Letture

Le performance dei prodotti antivirus vanno migliorate

Il livello di sicurezza garantito dai prodotti tradizionali non sarebbe più sufficiente, l'accuratezza degli antivirus "classici" sarebbe in declino. In uno studio condotto dai tedeschi di "c't", ben 17 prodotti avrebbero raggiunto risultati piuttosto scarsi nel rilevamento di minacce piuttosto recenti.
La classifica degli antivirus migliori sarebbe guidata da Avira Antivir e GDATA Antivirus 2008, con una percentuale di riconoscimento, basata sull'uso delle definizioni virali, pari a circa il 99%. A seguire, Avast, AVG e BitDefender hanno ottenuto risultato molto positivi.
Il punto dolente, però, consiste nel rilevamento e nella prevenzione di infezioni dovute a malware nuovi, mai visti in precedenza. In queste situazioni, sempre secondo "c't", all'inizio dell'anno i prodotti antivirus riuscivano a garantire una percentuale di riconoscimento pari al 40-50%, letteralmente crollata, al 20-30%, a fine 2007.
Le performance migliori, in questo caso, sono di NOD32 e BitDefender con una percentuale di corretti rilevamenti, rispettivamente, del 68% e 41%.
Le due principali cause di questo declino sono la sempre più elevata competenza tecnica degli sviluppatori di malware e l'adozione di metodologie in grado di nascondere l'avvio di operazioni nocive.
I test hanno avuto come oggetto anche le abilità di rilevamento e blocco dei componenti potenzialmente pericolosi sulla base del loro comportamento. Secondo "c't" le abilità di F-Secure supererebbero tutti gli altri concorrenti con Kaspersky e BitDefender accreditati di buone possibilità di crescita.

  1. Avatar
    Albertone
    28/12/2007 18.41.19
    Mi pare che sia Kaspersky che NOD32 siano stati citati. Gli autori del test (c't) hanno suddiviso il test in tre parti:
    1) abilità nel riconoscimento di componenti nocivi mediante l'uso di impronte virali
    2) abilità nel riconoscimento di malware recentissimi
    3) abilità nell'individuazione di malware utilizzando l'analisi comportamentale

    Anche controllando sul sito di c't, vedo che i migliori sono risultati:
    Per il punto 1), Antivir di Avira e GDATA.
    Per il punto 2), NOD32 e BitDefender.
    Per il punto 3), F-Secure, Kaspersky e BitDefender.
  2. Avatar
    brasiliano
    28/12/2007 18.18.24
    Anke io sono d'accordo. Nella rivista " COMPUTER BILD" numero 68 Kaspersky 7 stato il vincidore del test...
  3. Avatar
    Lettore anonimo
    27/12/2007 20.00.44
    Secondo le migliore statistiche, Kaspersky risulta essere il migliore, ma vedo che non viene nemmeno nominato....
  4. Avatar
    hackeralby
    27/12/2007 16.37.08
    bitdefender versione gratuita è ottimo, ma a me pare un po' lento nella scansione... quando acquisterò il computer nuovo avevo già in mente di comprare gdata, ma incluso nell'acquisto mi danno già il software antivirus mcafee...qualcuno sa dirmi com'è questo antivirus che non l'ho mai provato?norton antivirus ha sempre fatto e fa tutt'ora schifo!se lo possedete vi consiglio di disinstallarvelo (rallenta incredibilmente il computer!!!) e di installarvi bitdefender!ciao raga
  5. Avatar
    Roccobot
    27/12/2007 16.04.40
    Il fatto che manchino Kaspersky e NOD32 mi lascia un po' perplesso...
  6. Avatar
    vuLCan Karayan
    27/12/2007 11.57.02
    Ma quale strampalata. E' veritiera eccome. Ho provato tutti gli antivirus testati e il migliore si è rivelato davvero Avira.
  7. Avatar
    Lettore anonimo
    26/12/2007 22.46.49
    mi sembra una classifica un po' strampalata
  8. Avatar
    Rufo
    26/12/2007 12.39.59
    Ma kaspersky nn è presente?
Le performance dei prodotti antivirus vanno migliorate - IlSoftware.it