6437 Letture

Microsoft svela il ciclo di vita di Windows 8 e di Windows RT

Tutti i software non sono supportati in eterno dai rispettivi produttori ma, trascorso un certo numero di anni, giungono al loro "fine vita". Proprio in queste ore, Microsoft ha aggiornato la pagina "lifecycle" relativa alle sue soluzioni aggiungendo Windows 8 e Windows RT. La società di Redmond ha così rivelato che il supporto "mainstream" di Windows 8 si concluderà il 9 gennaio 2018 mentre il supporto "extended" sarà garantito sino al 10 gennaio 2023.
Per quanto riguarda Windows RT, la versione del sistema operativo concepita espressamente per i dispositivi basati su processore ARM, Microsoft ha fatto riferimento alla versione utilizzata sul tablet Surface: in questo caso, l'azienda guidata da Steve Ballmer garantirà il supporto per almeno quattro anni, fino all'11 aprile 2017. Non è dato sapere, almeno per il momento, quando sarà ritirata la versione di Windows RT destinata ai dispositivi mobili non-Microsoft.


Durante il periodo "mainstream", Microsoft rilascia - a titolo gratuito - patch di sicurezza ed aggiornamenti di vario genere. In seguito, il software continua ad essere supportato nella modalità "extended": nel corso di questa seconda fase, Microsoft si limita a distribuire aggiornamenti riguardanti problemi di sicurezza; per ottenere gli altri è necessario sottoscrivere un abbonamento a pagamento.

Di seguito un breve riassunto sulle principali policy applicate da parte di Microsoft nel caso delle varie versioni dei suoi sistemi operativi:

- Windows 8: supportato sino al 9.1.2018 (mainstream); fino al 10.1.2023 con il supporto esteso (extended)
- Windows RT: tempistiche non ancora ufficializzate
- Surface con Windows RT: supportato sino all'11.4.2017
- Windows 7: supportato sino al 13.1.2015 (mainstream); fino al 14.1.2020 in extended
- Windows Vista: già terminato il supporto mainstream; supporto extended garantito fino all'11.4.2017
- Windows XP: già terminato il supporto mainstream; supporto extended fino all'8.4.2014
- Windows Server 2012: supportato sino al 9.1.2018 (mainstream); fino al 10.1.2023 in modalità extended
- Windows Server 2008: supportato sino al 13.1.2015 (mainstream); fino al 14.1.2020 in modalità extended
- Windows Server 2003: già terminato il supporto mainstream; supporto extended fino al 14.7.2015
- Windows 2000 e Windows 2000 Server: sistemi operativi ritirati. Già terminati sia il supporto mainstream che il supporto extended (13.7.2010)


Tutte le informazioni sul ciclo di vita dei prodotti Microsoft sono consultabili facendo riferimento a questa pagina.

Microsoft svela il ciclo di vita di Windows 8 e di Windows RT - IlSoftware.it