1782 Letture
Monitor Philips 329P9H 4K da 31,5 pollici, per usi professionali

Monitor Philips 329P9H 4K da 31,5 pollici, per usi professionali

Presentato il nuovo monitor Philips 329P9H: design, qualità visiva, esperienza d'uso, funzionalità e versatilità ai massimi livelli. Presente anche una docking station integrato USB-C.

È stato presentato quest'oggi il nuovo monitor LCD Philips 329P9H/01 Brillance con USB-C Dock, un display contraddistinto da una diagonale di 31,5 pollici (80 centimetri) ed equipaggiato con una grande varietà di funzionalità progettate per rispondere alle esigenze dei professionisti.

Il pannello IPS UltraClear 4K UHD (3840 x 2160 pixel) a 10 bit permette di utilizzare il monitor senza sforzare gli occhi indipendentemente dalle applicazioni di utilizzo.
Ogni immagine è riportata in ogni suo dettaglio e sfumatura e il monitor Philips diventa un ottimo compagno di lavoro sia per coloro che usano software CAD, applicazioni grafiche 3D, si occupano di finanza, di design e così via.
L'angolo di visione è davvero ampio (178 gradi), in entrambe le modalità di utilizzo del monitor quindi sia in orizzontale che in verticale. La tecnologia SmartErgoBase consente di inclinare, girare e ruotare il monitor nella posizione più adatta alle proprie esigenze.
Il pannello copre il 90% dello spazio colore NTSC, il 108% di sRGB e l'87% di Adobe RGB.


Monitor Philips 329P9H 4K da 31,5 pollici, per usi professionali

Dotato di docking station USB 3.1 Type-C con supporto Power Delivery, il monitor Philips 329P9H garantisce grande versatilità grazie anche all'ampio numero di periferiche che possono essere direttamente (tastiera, mouse, cavo Ethernet RJ-45). Il cavo USB-C può essere utilizzato per avviare presentazioni dal proprio PC o guardare contenuti multimediali alla massima risoluzione possibile, con la possibilità di ricaricare (65 W) anche la batteria del device collegato.

Monitor Philips 329P9H 4K da 31,5 pollici, per usi professionali

Sempre sul versante connettività, il monitor Philips 329P9H include una DisplayPort 1.2, due HDMI 2.0 e, oltre alla porta USB Type-C (compatibile DisplayPort) anche quattro USB 3.0.


La tecnologia MultiView supporta doppia connessione e visualizzazione attiva permettendo di lavorare su più dispositivi contemporaneamente, come per esempio PC fisso e portatile, semplificando così le operazioni in multitasking.

Il monitor Philips 329P9H include anche una webcam pop-up dotata degli avanzati sensori di riconoscimento facciale di Windows Hello (utili per attivare la più recente modalità di autenticazione sui sistemi operativi Microsoft). La webcam è progettata per riposizionarsi comodamente all'interno del monitor quando non utilizzata.

La tecnologia FlickerFree e la modalità LowBlue aiutano a non affaticare gli occhi mentre la base del monitor include un sistema di gestione dei cavi per evitare l'aggrovigliamento degli stessi e mantenere la postazione di lavoro in ordine.
Infine, LightSensor e PowerSensor permettono di determinare l'eventuale presenza di un utente in modo tale da adeguare la luminosità dello schermo e ridurre di conseguenza i consumi energetici.

MMD, partner licenziatario dei monitor a marchio Philips, ha comunicato che il modello 329P9H è disponibile a un prezzo consigliato di 899 euro.

Monitor Philips 329P9H 4K da 31,5 pollici, per usi professionali