3468 Letture
NUC 9 Extreme Ghost Canyon: i mini PC Intel con le prestazionali migliori in assoluto

NUC 9 Extreme Ghost Canyon: i mini PC Intel con le prestazionali migliori in assoluto

Intel lancia i nuovi NUC 9 Extreme Ghost Canyon: prestazioni ai massimi livelli e ampie possibilità di personalizzazione.

Intel ha annunciato la disponibilità dei suoi nuovi mini PC NUC 9 Extreme Ghost Canyon, i modelli più potenti della serie nota per l'architettura modulare, la possibilità di integrare un gran numero di componenti hardware in uno spazio ridotto, le ampie possibilità in termini di connettività e la dimensione supercompatta.

I NUC Frost Canyon presentati all'inizio di quest'anno sono mini PC moderni e bilanciati per quanto riguarda caratteristiche, consumo energetici e prezzo. Con i nuovi NUC 9 Extreme, che ora arrivano sul mercato, Intel ha invece voluto puntare soprattutto sulle prestazioni. Si tratta insomma di "modelli speciali" che alzano significativamente l'asticella portando le performance a livelli mai visti in ambito mini PC.

NUC 9 Extreme Ghost Canyon: i mini PC Intel con le prestazionali migliori in assoluto

Con i NUC 9 Extreme debutta anche la nuova filosofia chiamata da Intel "The Element", un concetto di PC modulare grazie al quale diventa possibile scambiare componenti, aggiornarli e sostituirli più facilmente, come di solito si fa in un case per sistemi desktop.
La motherboard stessa è rimovibile e intercambiabile; comprende CPU, chipset, controller I/O e dissipatore mentre lo chassis è considerevolmente più grande rispetto ai NUC standard (238 x 216 x 96 mm e un volume di 5 litri).

L'aumento delle dimensioni è risultato necessario per assicurare agli utenti un marcato balzo in avanti sul versante prestazionale: adesso c'è posto per un alimentatore interno, una coppia di slot di espansione, diversi slot M.2 e due ventole aggiuntive. Intel continuerà ad offrire la possibilità di acquistare NUC "pronti per l'uso" e versioni "barebone" che possano essere personalizzate liberamente dal cliente con l'aggiunta di RAM, storage e scheda grafica dedicata.


I NUC 9 Extreme Ghost Canyon permettono di scegliere tra processori Core i5-9300H, Core i7-9750H e Core i9-9980HK. Oltre alla GPU Intel UHD integrata, si possono utilizzare schede video dedicate (fino a 20 cm) con TDP fino a 225W.
Contemplata l'installazione di un quantitativo massimo di memoria DDR4-2666 pari a 64 GB, posizionabile su due slot.
Gli slot di espansione PCIe sono invece i seguenti: un PCIe 3.0 x16 e un PCIe 3.0 x4.


I nuovi NUC Extreme supportano WiFi 6, due porte Gigabit LAN e Bluetooth. Presenti ben 6 connettori USB-A (USB 3.1 / USB 3.2 Gen 2), 2 porte USB Type-C con supporto Thunderbolt 3, HDMI 2.0a, lettore di schede SD, uscite audio, slot Kensington Lock.

NUC 9 Extreme Ghost Canyon: i mini PC Intel con le prestazionali migliori in assoluto