Sconti Amazon
mercoledì 5 ottobre 2022 di 1213 Letture
Nest WiFi Pro: cos'ha di speciale il nuovo sistema mesh

Nest WiFi Pro: cos'ha di speciale il nuovo sistema mesh

Google presenta il nuovo router e sistema mesh Nest WiFi Pro: compatibile WiFi 6E e capace di assicurare una velocità di trasferimento dati combinata, usando le varie bande, fino a 4,2 Gbps.

I sistemi WiFi mesh aiutano a massimizzare la copertura e le prestazioni della rete WiFi: è possibile muoversi da un ambiente all'altro senza sperimentare disconnessioni godendo sempre della massima velocità di trasferimento dati.

Usare lo stesso SSID con più access point e ripetitori WiFi è certamente possibile ma se non si posizionano correttamente i vari dispositivi accade che i client restino collegati al router/AP col quale è stata stabilita una connessione anche quando vi è un altro router/AP con segnale WiFi più forte nelle vicinanze. I sistemi WiFi mesh aiutano a risolvere questi problemi.

Google ha presentato Nest WiFi Pro, nuova versione della sua soluzione mesh che utilizza non sole le bande sui 2,4 e 5 GHz ma supporta anche la banda radio sui 6 GHz. Nest WiFi Pro, già disponibile per l'acquisto sullo store di Google, è compatibile WiFi 6E.

Nest WiFi Pro: cos'ha di speciale il nuovo sistema mesh

Abbiamo visto cos'è WiFi 6E: la lettera "E" sta per "Extended" perché per la prima volta dopo 13 anni viene aggiunta una nuova banda (l'utilizzo delle frequenze sui 6 GHz appunto) accanto a quelle già utilizzate.

Utilizzando dispositivi client compatibili, con WiFi 6E è possibile trasferire dati a velocità ancora superiori anche se, ovviamente, aumentando le frequenze il raggio di copertura scende e gli ostacoli si superano con maggiore difficoltà.

Google parla di una velocità di trasferimento dati combinata, raggiungibile in condizioni ottimali usando tutte le bande, pari a 4,2 Gbps nel caso del nuovo Nest WiFi Pro. Il dato combinato ha poco senso ma è una leva di marketing che ormai, da anni, usano tutti i produttori: ne abbiamo parlato nell'articolo sui dati dei router WiFi che meritano una riflessione.

Nest WiFi Pro: cos'ha di speciale il nuovo sistema mesh

Nest WiFi Pro gestisce fino a 100 dispositivi client collegati contemporaneamente e consta di due porte Gigabit Ethernet.

Il router può essere configurato seguendo le istruzioni dell'applicazione Google Home. L'app consente agli utenti di monitorare le loro reti, lanciare speed test, rilevare e risolvere eventuali problemi di connessione.

Gli utenti possono anche accedere al controllo genitori attraverso il quale si possono limitare i siti consultabili e gli orari di utilizzo della connessione WiFi.

Google ha inoltre accennato alla capacità di questi router di diventare hub Matter per controllare i dispositivi che supportano il protocollo per la smart home.

Un singolo router Nest Wifi Pro può coprire fino a 120 m2 ed è commercializzato al prezzo di 219,99 euro. Per beneficiare dei vantaggi di un sistema mesh, è possibile acquistare la confezione con due unità Nest WiFi Pro al prezzo di 329,99 euro.


Buoni regalo Amazon
Nest WiFi Pro: cos'ha di speciale il nuovo sistema mesh - IlSoftware.it