1935 Letture

Oracle acquista Dyn per integrarlo con la sua nuvola

Con una mossa a sorpresa, Oracle ha comunicato l'acquisizione di Dyn, società che fornisce servizi per la gestione DNS.
L'azienda di Larry Ellison ha in programma l'integrazione delle soluzioni Dyn nella sua piattaforma cloud nell'ambito della quale vengono già commercializzati diversi servizi Infrastructure-as-a-Service (IaaS) e Platform-as-a-Service (PaaS).

Oracle acquista Dyn per integrarlo con la sua nuvola

Dyn, nota ai più per fornire anche un servizio di dynamic DNS, utile per associare automaticamente un indirizzo mnemonico all'IP che viene dinamicamente assegnato al router dal provider Internet (vedere Indirizzo IP statico, come averlo e a cosa serve).

Dyn era stata vittima di un pesante attacco DDoS che, durante lo scorso mese di ottobre, aveva consentito a un gruppo di criminali informatici di rendere irraggiungibili alcuni tra i più famosi siti web a livello internazionale: Attacco DDoS causa problemi a Twitter, Reddit e Spotify.


Il valore economica dell'intesa tra Oracle e Dyn non è stato reso pubblico: fonti vicine alle due aziende parlano comunque di un accordo da 600 milioni di dollari.

Oracle acquista Dyn per integrarlo con la sua nuvola - IlSoftware.it